Venezia, nessun pericolo maltempo: si potrà giocare in casa

20.11.2019 15:30 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Venezia, nessun pericolo maltempo: si potrà giocare in casa

Dante Scibilia, direttore generale del Venezia, ha parlato ai microfoni di TMW a margine dell'Assemblea di Lega. Queste le sue parole: Ringrazio la Lega per l’iniziativa che dimostra grande sensibilità nei confronti di un fenomeno che ha stravolto la vita dei cittadini veneziani: 30 centimetri di acqua in più possono farlo, anche se il veneziano è abituato a conviverci con l’acqua. Da veneziano ringrazio davvero il Presidente Balata per il supporto. Il club non ha avuto problematiche rilevanti, lo stadio è posto sul punto più alto della città e l’acqua non ha creato danni significativi. Abbiamo però alcuni giocatori che vivono in città, veneziani che hanno risentito della gravità di quanto successo. Non ci sono però pericoli per le nostre gare casalinghe, giocheremo regolarmente contro il Benevento. Oggi la città ha dei danni più importanti rispetto al tempo necessario per organizzare una partita di calcio. Nondimeno non ci sono particolari problemi, per il 30 novembre tornerà da noi anche il nostro amico Pippo Inzaghi".