TOP E FLOP - Sportiello poteva fare meglio, Ciano ordinato. Paganini: che favola!

11.03.2019 09:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
TOP E FLOP - Sportiello poteva fare meglio, Ciano ordinato. Paganini: che favola!

Il Frosinone perde in casa (1-2) contro il Torino nella 27^ giornata del campionato di Serie A. I canarini, dopo essere passati in vantaggio, vengono rimontati dalla doppietta di Belotti.

Andiamo alla scoperta dei volti positivi e negativi dell'incontro del 'Benito Stirpe', analizzando i del match.

TOP:

Luca Paganini: dopo mesi e mesi di assenza per l'ennesimo infortunio al ginocchio, l'esterno destro giallazzurro torna al gol in massima serie, andando a segno con una marcatura che ricorda (e non poco) l'incornata di tre anni fa contro la Sampdoria. In generale buona prova per lui: tanta corsa e grandi qualità. Potrà dire la sua in questo finale di stagione.

Camillo Ciano: disegna traiettorie prelibate sulla trequarti, gioca tra le linee con personalità e non rinuncia mai alla giocata complicata (che si rivela poi vincente). Pennella un delizioso cross al 42' per Paganini, impensierisce Sirigu in due occasioni su calcio piazzato: tanto d'estro, tanto sinistro.

FLOP:

Marco Sportiello: Anche ieri ha delle responsabilità, in entrambi i gol poteva fare molto meglio. Grandi responsabilità le sue

L'atteggiamento mostrato nella ripresa: troppo passivo il Frosinone negli ultimi 45'. In seguito alla rete dell'1-1, i canarini si sono rivelati protagonisti di un vero e proprio crollo. Cali di concentrazione che non dovrebbero verificarsi per una squadra che tenta - con i propri mezzi - di raggiungere una miracolosa impresa.