TMW, le pagelle del Frosinone: Sportiello fa i miracoli, Beghetto crossa deliziosamente

15.04.2019 01:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMW
TMW, le pagelle del Frosinone: Sportiello fa i miracoli, Beghetto crossa deliziosamente

Di seguito le pagelle relative alle prestazioni offerte ai giocatori del Frosinone in occasione dell'ultimo match perso dai canarini per 3-1 contro l'Inter, e pubblicate dal portale TuttoMercatoWeb.com.

Sportiello 6,5 - Esce con tre palloni in saccoccia, ma fa quel che può. Ipnotizza Politano e Icardi: non fosse stato per lui, il risultato sarebbe stato più rotondo.

Goldaniga 5.5 - Abbastanza male, come tutta la difesa ciociara. Per sua fortuna Perisic entra poco in campo e può rimediare il premio di consolazione.

Ariaudo 5 - Icardi invece è sempre lì e lui non lo contiene quasi mai. L'argentino torna a casa a secco per demeriti propri, non per meriti del suo diretto avversario.

Capuano 5 - È un dettaglio, ma è lui a tenere in gioco Vecino sul gol del 3-1 che sancisce il finale di gara. In difficoltà sulle incursioni di Politano.

Paganini 6 - Il migliore dei suoi nel primo tempo, da una sua incursione nasce anche la rete di Cassata. Cala nel finale.

Chibsah 5 - Trattenuto a sua volta, strattona in modo plateale Skriniar: impossibile per Massa non fischiare il rigore. Un'ingenuità che indirizza in via definitiva la partita.

Cassata 6,5 - Si fa trovare pronto quando serve, poi esce per infortunio. Col suo gol, al netto del risultato finale, ha il grosso merito di rimettere in discussione una partita che pareva già scritta. (Dal 64' Ciano 6 - Entra e fa tremare l'Inter con una punizione delle sue, che sibila di un soffio a lato dalla porta di Handanovic. Poi si fa ammonire. Di sicuro non gli difetta la voglia).

Valzania 5,5 - Poco di tutto: fatica a imporsi a centrocampo, soprattutto nel primo tempo. (Dall'82' Maiello s.v.).

Beghetto 6,5 - Uno dei migliori crossatori dell'intera Serie A. Piede raffinato, poco sfruttato dai suoi compagni.

Pinamonti 4,5 - Il più atteso della serata, vissuta nel più completo anonimato: se doveva essere la sua occasione per farsi rimpiangere, la fallisce. (Dall'88' Dionisi s.v.).

Ciofani 6 - Suo l'assist per la rete di Cassata, fa a sportellate praticamente da solo con la coppia difensiva nerazzurra.