TMW - Le pagelle del Frosinone: Rohdén incontenibile, attacco ispirato

01.12.2019 13:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMW
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
TMW - Le pagelle del Frosinone: Rohdén incontenibile, attacco ispirato

Bardi 6,5 - Non compie parate particolarmente difficili ma è sempre attento in particolare sui cross velenosi degli esterni empolesi.
Brighenti 6 - La Gumina è in giornata no, ma serve comunque concentrazione costante per limitare gli inserimenti dei centrocampisti.
Capuano 6,5 - Non gli sfugge praticamente nulla e controlla con grande efficacia i palloni alti.
Ariaudo 6 - Dalle sue parti agisce prevalentemente Mancuso, che tuttavia non crea grossi pericoli per la porta di Bardi, anche per merito della tenuta della difesa di casa.
Paganini 6 - Cerca gloria nel secondo tempo andando due volte al tiro. Il primo lambisce il palo, mentre il secondo viene rimpallato nel cuore dell'area. In termini difensivi non sempre riesce a contrastare le discese degli esterni avversari.
Gori 6 - Si incarica della maggior parte del "lavoro sporco" a centrocampo, spezzando la manovra empolese. Ingaggia in particolare un duello personale con Dezi. Dal 18' s.t.: Haas 6 - Sfiora il gol nel finale ma trova un grande Brignoli
Maiello 6,5 - Detta i tempi in mediana, guadagna falli preziosi per fare salire la squadra, ed innesca l'azione che porta al raddoppio di Dionisi.
Rohdén 7 - Presenza pesantissima sul settore di destra, partecipa in maniera decisiva alle prime 3 reti del Frosinone mettendo in area palloni invitanti che aspettano solo il tap-in vincente. Ispirato. Dal 29' s.t.: Zampano 6,5 - Bastano pochi minuti per rendersi protagonista del poker con un'azione quasi in solitaria. Bravo ad attendere il momento giusto per mettere fuori causa Brignoli con il suo tiro preciso.
Beghetto 7 - Molto attivo in particolare nel primo tempo, dopo appena 2 giri di lancette si fa trovare pronto per raccogliere il pallone svirgolato da Novakovich e battere Brignoli. La sua gara prosegue con tanta generosità sulla fascia e innumerevoli cross per gli attaccanti.
Novakovich 7 - Volontariamente o meno, si trova a confezionare due assist, prima svirgolando per Beghetto, poi con un velo che propizia la conclusione di Dionisi. Non sempre è preciso nelle sue incursioni in avanti, ma dimostra il suo fiuto per il gol andando ad incornare il cross di Rohdén che vale il 3-0.
Dionisi 7 - Generosità al servizio della squadra, si incarica di impegnare i marcatori empolesi lasciando ai compagni più spazio per agire in area. Segna un gol semplice ma che premia il suo gran lavoro. Dal 40' s.t.: Trotta n.g. - Solo una manciata di minuti nel finale.