TMW, le pagelle del Frosinone: Ciano lasciato solo, grande Paganini

11.03.2019 06:00 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 717 volte
Fonte: Tmw
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
TMW, le pagelle del Frosinone: Ciano lasciato solo, grande Paganini

Di seguito le pagelle relative alle prestazioni offerte dai giocatori del Frosinone in occasione della sfida di campionato contro il Torino, e pubblicate dal portale TuttoMercatoWeb.com.

Sportiello 6 - I riflessi sull'incornata di Belotti che pareggia i conti non sono proprio felini, ma non ci sono grosse responsabilità sui due gol subiti.

Goldaniga 6 - Chiude dove può, è un muro su cui gli attaccanti avversari vanno spesso a sbattere.

Salamon 6 - Partita di grande sacrificio, sempre a lottare con gli attaccanti avversari. Tanti colpi subiti, ma regge sempre l'urto.

Capuano 6 - Gioca con grande attenzione e concentrazione, ma non può nulla contro lo scatenato Belotti. (Dall'83' Ciofani s.v.).

Paganini 6,5 - Grande primo tempo, con la gioia del gol nel finale. Nella ripresa esce dalla partita e non riesce a incidere.

Chibsah 6,5 - Nella prima frazione i suoi strappi fanno male alla difesa del Torino. Festeggia il compleanno con una grande prestazione, che purtroppo non vale un risultato positivo alla sua squadra.

Maiello 6 - Nel primo tempo prova a mettere ordine nella confusione generale. Cala nella ripresa, quando il Torino alza il baricentro per cercare di ribaltare il punteggio. (Dal 73' Trotta 5,5 - Venti minuti a disposizione ma non riesce a incidere nel finale).

Gori 5,5 - Ha una grande occasione dopo pochi minuti, ma non riesce a sfruttare il regalo di Izzo. Nella ripresa crolla insieme ai compagni di squadra.

Molinaro 5,5 - Solito impegno e tanti chilometri percorsi, ma anche tanti cross sbagliati. Nel finale soffre Ansaldi.

Ciano 6 - Si fa vedere con la specialità della casa, il calcio di punizione, ma non impensierisce più di tanto Sirigu. È il punto di riferimento offensivo della squadra di Baroni.

Pinamonti 5 - Praticamente mai pericoloso, non riesce a far male alla difesa granata.