SERIE B - Le curiosità dopo l'ottava giornata

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 204 volte
Fonte: Football Data
© foto di Federico Gaetano
SERIE B - Le curiosità dopo l'ottava giornata

Con la sconfitta del Frosinone a Novara, la classifica della Serie B ConTe.it resta cortissima. Tra prima ed ultima ci sono infatti solo 7 punti, evento mai verificatosi da quando il campionato cadetto è tornato a 22 squadre. Ci sono poi Ciccio Caputo e Luca Castiglia che rubano la scena dell’ottava giornata con due doppiette. Ecco tutte le altre curiosità sul turno appena concluso segnalate da Football Data:

7 Empoli, Frosinone e Palermo sono il tris di capolista con 14 punti. In coda Cesena, Foggia e Ternana Unicusano chiudono la classifica con 7 punti Mai da quando la B è tornata a 22 squadre (2004/05) dopo 8 giornate la distanza tra la prima e l’ultima in classifica era stata così breve: soli 7 punti.

8 Inizio di campionato record per Francesco Caputo: mai prima di questa stagione l’attuale capocannoniere della Serie B ConTe.it aveva messo a segno così tante reti dopo appena 8 giornate: il suo precedente primato era di 5 marcature, nel 2016/17, con la Virtus Entella.

2 Due reti subite dal Pescara nella prima mezz’ora di gioco contro il Cittadella: ne aveva subita solamenente 1 su 12 totali prima di ieri.

5 Ternana Unicusano e Cremonese all’opposto nell’ultimo quarto d’ora dei primi tempi: nel parziale di gioco i rossoverdi hanno finora segnato 5 reti, i grigiorossi ne hanno subite altrettante.

2 Contro il Perugia seconda doppietta in carriera professionistica per Luca Castiglia: la precedente nel 3-3 tra il “suo” Vicenza ed il Livorno, l’8 dicembre 2012, in B.