Serie B - Consiglio Federale, Venezia ripescato

Il presidente Balata ha ribadito l'importanza di una più equa ridistribuzione delle risorse.
13.07.2019 17:34 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: lega B
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie B - Consiglio Federale, Venezia ripescato

Il Palermo e’ stato ufficialmente escluso dal prossimo campionato di Serie BKT, dopo le valutazioni della Covisoc, per inadempienze amministrative. Questo quanto decretato dal Consiglio Federale della Figc al quale era presente anche il presidente della Lega B Mauro Balata che, nella sua arringa, ha posto l’accento sul tema degli adempimenti relativi all’accordo di separazione con la Lega di A e della relativa ridistribuzione più equa delle risorse. Al posto del club rosanero e’ stato ripescato il Venezia.
Il Consiglio Federale, come previsto dal nuovo Codice di Giustizia Sportiva entrato in vigore lo scorso mese di giugno, ha ritenuto opportuno procedere alla nomina del Presidente della Corte Federale d’Appello, dei Presidenti di Sezione, dei Vice Presidenti di sezione della Corte Federale d’Appello. Con riferimento alle funzioni apicali della stessa Corte, la Presidenza federale ha sollecitato la presentazione di candidature di soggetti in possesso di un curriculum caratterizzato da alta professionalità e specializzazione e rispondente ai requisiti richiesti dall’art. 35 dello Statuto federale, tenendo conto della obiettiva differenziazione tra soggetti apicali e componenti della Corte Federale d’Appello. Nel prossimo Consiglio federale, si provvederà pertanto alla nomina di tutti i componenti della Corte Federale di appello fermo restando le funzioni della Commissione federale di Garanzia.

Circa la Corte Federale d’Appello il nuovo presidente è Mario Luigi Torsello. Torsello prende il posto di Sergio Santoro e presiederà anche la prima sezione giudicante della Corte d’appello federale. Alla seconda sezione e’ stato invece nominato presidente Paolo Cirillo come vice Salvatore Mezzacapo. La terza sezione sara’ presieduta da Giocchino Natoli (vice Mauro Mazzoni), alla quarta presidente Carlo Sica (vice Antonio Rinaudo). Alla sezione consultiva, infine, presidente Claudio Zucchelli (vice Mario Antonio Scino). Le nomine saranno soggette a valutazione del possesso dei requisiti statutariamente previsti da parte della Commissione federale di garanzia.
Ludovica Mantovani, Moris Gasparri, Katia Serra e Renzo Ulivieri, come previsto dal regolamento della Divisione calcio femminile, sono stati eletti all’unanimità come rappresentanti in quota al Consiglio Federale in seno al Consiglio della divisione.
Presentato a margine del Consiglio Federale Paolo Nicolato, nuovo commissario tecnico dell’Under 21: “Sono 30 anni che faccio questo lavoro, ho fatto un percorso lungo e per la prima volta mi trovo a guidare una macchina di un certo livello. La squadra sara’ totalmente nuova per motivi anagrafici”. Parole di stima per Nicolato da parte del presidente della Figc Gabriele Gravina: ‘Con lui abbiamo voluto dare continuità e puntato sull’allenatore che ha accompagnato il processo di crescita dei ragazzi”.