SALA STAMPA - Marco Baroni: "Test soddisfacente. Mercato? Ci pensano presidente e dirigenti"

13.01.2019 17:32 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Stefano Martini
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
SALA STAMPA - Marco Baroni: "Test soddisfacente. Mercato? Ci pensano presidente e dirigenti"

Al termine dell'amichevole tra Frosinone e Paganese, ha parlato in conferenza stampa il tecnico giallazzurro Marco Baroni. Di seguito le sue parole.

È stato questo un test anti-Atalanta? "Alcune situazioni sono state dettate dalle necessità: ad esempio Ariaudo e Salamon avevano dei problemini, dunque abbiamo fatto un lavoro particolare durante tutta la settimana. Cassata veniva da un infortunio, per cui avevamo pensato di fargli fare 20 minuti. Abbiamo tenuto fermi Maiello e Pinamonti perché questa settimana abbiamo lavorato molto e dunque sono arrivati un pochettino con il fiato corto a questa partita: ho preferito preservarli piuttosto che rischiare un infortunio. Questa partita ci è servita anche per dare minutaggio a chi ne aveva bisogno".

Cosa le è parso di Valzania? "Il calciatore abbiamo scelto e lo conosciamo. Aveva altre soluzioni, ma è voluto venire qui e può darci una mano perché ha fisicità e gamba. Sarà un innesto positivo" 

Quale sarà il futuro di Crisetig e Perica? "Sono un attimo in stand-by sul mercato. Stanno bene entrambi, ma per conoscere anche dei calciatori come Besea e Matarese oggi sono rimasti fuori. Volevo vedere anche questi giovani di quale pasta sono fatti".

Un giudizio sui possibili arrivi? "Non è che non voglia trattare l'argomento mercato, ma il presidente e i dirigenti hanno già detto che siamo attenti alle situazioni per migliorare la rosa. È un momento delicato, sono molto attento ai calciatori e alla squadra perché da martedì dobbiamo preparare molto bene la gara che ci vedrà sfidare l'Atalanta".

Oggi Sammarco è tornato in campo: "Non lo scopro di certo io, è un calciatore che ha qualità. L'ho provato da play perché lo volevo vedere. E può giocare in quel ruolo".

Un giudizio su Daniel Ciofani: "Ho guardato le notizie di mercato, ho visto il calciatore allenarsi e dunque non ho dovuto spendere nessuna parola. Si è allenato sempre bene, per cui l'argomento non ci tocca".

Vi sarà qualche innesto prima di domenica prossima? "In questo momento c'è la parola da parte del direttore e del presidente sul mercato, e mi basta quella. Devo lavorare su quelli che abbiamo e preparare bene la gara contro l'Atalanta. Ho trovato una squadra con grande disponibilità, nonostante abbiamo avuto poco tempo".

Come ha giocato Campbell? "Ha qualità, deve muoversi più in funzione di attacco alla porta anche se lui predilige venirsi a prendere il pallone in mezzo al campo. Stiamo lavorando per provare a correggere il suo lavoro. Ha qualità per attaccare la porta".