RADIO RAI - Mazzarri: "Abbiamo regalato il primo tempo al Frosinone, poi abbiamo giocato come voglio io "

10.03.2019 18:25 di Francesco Cenci  articolo letto 409 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
RADIO RAI - Mazzarri: "Abbiamo regalato il primo tempo al Frosinone, poi abbiamo giocato come voglio io "

Al termine di Frosinone-Torino, l'allenatore dei granata, Walter Mazzarri è intervenuto ai microfoni di Radio Rai, queste le sue parole: 

“Abbiamo cominciato a giocare come voglio io nel secondo tempo, come avevamo preparato la gara, solo che abbiamo trovato un Frosinone violento da un punto di vista fisico. Nel primo tempo ci siamo messi a giocare come loro, andavamo ai contrasti e basta. Poi negli spogliatoi ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti di cambiare, e prendendo in mano il gioco abbiamo meritato la vittoria. Poteva anche finire 3-1 con Belotti che, peccato, poteva fare una tripletta. Per quanto riguarda la qualificazione per l’Europa League, non dobbiamo sognare, si deve fare come abbiamo fatto oggi nel secondo tempo, dobbiamo maturare e crescere da un punto di vista della mentalità e della prestazione. Poi alla fine si tireranno le somme come feci a Napoli il primo anno dove andò bene. Credo che i ragazzi abbiano sposato questa linea di pensiero e va bene così. Belotti sta giocando bene, anche quando non faceva gol faceva assist agli altri, la squadra ha un bello spirito, bisogna però stare sempre in guardia e non alzare troppo la testa dal manubrio come si suol dire”.