Presentazione Frosinone Experience, Gualtieri: “Progetto che coinvolge scuole e territorio”

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 573 volte
Presentazione Frosinone Experience, Gualtieri: “Progetto che coinvolge scuole e territorio”

Questa mattina presso la sala stampa del Benito Stirpe il direttore dell’area comunicazione e marketing del Frosinone ha presentato il progetto Frosinone calcio Experience: 

“Experience è una piattaforma secondo me con la quale il Frosinone deve interagire con tutto il territorio. Oggi parte il progetto, questa è la prima di due conferenze, tutto quello che abbiamo promesso a luglio partirà tra 48 ore. Domani presenteremo la linea di merchandising che verrà venduta nello store a partire da fine ottobre. Quattro attività Experience scuola che coprono tutte le fasce di età:

-Per gli istituti superiori la “Benito Stirpe School Cup”. Collaborazione con il provveditorato agli studi. Ci faremo accompagnare dalla Questura come partner che vi aiuterà a divulgare valori importanti come la legalità, la sicurezza e il rispetto per se e per gli altri. 8 istituti, 6 di Frosinone e 2 di Ferentino si contenderanno questo titolo. Il 13 e 14 gennaio si giocheranno quarti di finale, semifinale e finale al Benito Stirpe. Il trofeo è personalizzato e chi lo vince lo tiene per un anno.

-Frosinone sale in cattedra è rivolto alle scuole medie, Sei istituti tra Frosinone e Ferentino. Andremo con due calciatori che racconteranno la loro storia, sempre accompagnati dalla Questura come partner.

-Benito Stirpe School cup u12 è un vero e proprio campionato che si disputerà tutte le domeniche per i bambini di quarta e quinta elementare. Le finali al Benito Stirpe.

- Giocalcio invece è progetto dedicato agli u13 che a fine Aprile porterà 4 mila bambini allo stadio. Progetto pensato per coinvolgere tutte le scuole di Frosinone riservato agli alunni della quinta elementare. Durante il corso dell’anno ci saranno tre giornate dedicate ai ragazzi che potranno gareggiare sul tappeto del Benito Stirpe disputando vari giochi. 

Experience territorio invece coinvolge la Banca Popolare del Frosinone e l'Accademia delle belle arti. Abbiamo bisogno di un restyling del logo e dunque abbiamo pensato di affidare questo compito al territorio. In questo abbiamo trovato un partner ovvero la bpf la quale a sua volta è una eccellenza del territorio. Assieme alla bpf metteremo a disposizione tre borse di studio per i progetti più interessanti dell’Accademia.

Insieme in campo è l’ultimo tassello di questo progetto ed un accordo tra il Frosinone, il comune, la questura, l’università di Cassino, l’ Accademia delle belle arti e la bpf”