Novellino: "Frosinone e Crotone favorite in B. Nesta ha saputo cambiare il gioco con umiltà"

22.03.2020 14:30 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Novellino: "Frosinone e Crotone favorite in B. Nesta ha saputo cambiare il gioco con umiltà"

In attesa di capire quando si fermerà l’emergenza Coronavirus e cosa ne sarà del campionato di Serie B, uno dei tecnici più esperti del panorama italiano, Walter Novellino, ha stilato un bilancio su quella che è stata la stagione fin qui disputata. L’allenatore ha parlato, in un’intervista rilasciata a ‘Tuttosport’, della lotta per la promozione in Serie A, esaltando il Benevento. “Non mi aspettavo questa superiorità così netta da parte del Benevento. Mi ha sorpreso. La rosa è certamente fortissima, ma Inzaghi ha molti meriti: è stato bravo a gestirla e a trovare il modulo adatto, un 4-3-1-2 che in fase di non possesso diventa 4-4-2″ ha dichiarato Novellino. Parole al miele dunque nei confronti del tecnico dei sanniti: “Più che promosso. La squadra è stata costruita bene, ma lui è stato in grado di miscelare gli ingredienti al meglio. Ha saputo coinvolgere tutti i giocatori e in particolare i senatori come Maggio e Schiattarella“. Mentre per la promozione Novellino vede due favorite. “Può succedere di tutto, ma Frosinone e Crotone mi sembrano favorite rispetto alle altre. Sia perché vengono da un recente passato in Serie A, sia perché dispongono di giocatori molto forti”. Su Nesta: “Mi piace sin da quando era a Perugia, ha saputo cambiare il gioco con umiltà”. Occhio però alle possibili outsider: “Lo Spezia può dare fastidio, così come Empoli e Chievo potrebbero rivelarsi due mine vaganti ai playoff. Il Pordenone invece può contare sull’esperienza di Tesser. Lui è un tecnico umile e un grande conoscitore di calcio, i neroverdi con lui possono farcela” ha concluso Novellino, come riporta TuttoSalernitana.com.