Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 9 giugno

10.06.2019 10:45 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMW
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 9 giugno

JUVENTUS, I GIORNI DI SARRI E PER LA DIFESA SI PENSA A MANOLAS O AL RITORNO DI BENATIA. NAPOLI, NUOVI CONTATTI PER DE PAUL. MIHAJLOVIC CONFERMA: “ERO MOLTO VICINO ALLA ROMA”. CAGLIARI, VICINO PAGANINI E SI LAVORA ANCORA PER EDER -
Maurizio Sarri è promesso sposo alla Juventus e i contatti affinché l'affare si chiuda restano febbrili, secondo La Gazzetta dello Sport. I dialoghi tra l'entourage dell'allenatore toscano e il Chelsea vanno avanti, non si sono mai interrotti, si attende il lasciapassare del presidente Abramovich, che deve sbloccare l'impasse.
La sblocca Higuain. La questione indennizzo non sarebbe fondamentale per i vertici Blues, che vogliono mantenere la parola data e infatti anche ieri sono stati fatti dei passi in avanti. Per superare il tira e molla non è escludere che si tratti sulla rata da 9 milioni che il Chelsea deve versare alla Juventus per Gonzalo Higuain (la prima, altri 9 milioni, già versata al Milan). Si può decurtare da lì, è una ipotesi. Tutto, comunque, porta Sarri verso Torino. Mentre per la difesa i bianconeri pensano a Manolas, in alternativa un nome che piace è il ritorno di Benatia. Mentre il Napoli continua a lavorare per l’attaccante dell’Udinese, Rodrigo De Paul.

Sinisa Mihajlovic giallorosso mancato. L’allenatore del Bologna è stato ad un passo dalla Roma. A confermarlo il diretto interessato. Il motivo del mancato matrimonio problemi ambientali che non avrebbero favorito l’arrivo del serbo sulla panchina giallorossa in virtù dei suoi trascorsi alla Lazio.

Citadin Martins Eder ha detto si al Cagliari. L’italo-brasiliano ex Inter ha detto sì ai sardi, ma l'ingaggio percepito allo Jiangsu Suning (5,2 milioni) resta un problema. Ad agevolare la trattativa, però, potrebbe - parallelamente all'affare Barella-Inter - proprio Suning proprietaria del cartellino dell'ex Samp. In giornata, intanto, ci sarà un incontro in Lega tra Marotta e Giulini. Eder non è l’unico colpo a cui lavorano i sardi: si avvicina Luca Paganini del Frosinone, si va verso un contratto di tre anni. E intanto rinnova Deiola fino al 2023.

Possibile addio al Milan per Kessie. L’ivoriano non è considerato incedibile dal club rossonero e ha molti estimatori in Premier League. Da capire il giudizio che esprimerà su di lui il neo allenatore Marco Giampaolo. La sua cessione non genererebbe una plusvalenza piena, ma per più di 30 milioni il Milan è disposto a parlarne. L’Atletico Madrid intanto è molto interessato a Suso. Il club spagnolo, stando a quanto risulta a MilanNews.it, ha avuto due incontri con l’agente dell’attaccante Alessandro Lucci, nel corso dei quali è stato espresso il gradimento verso il suo assistito. Ma c’è di più: i colchoneros, qualora dovessero trovare la quadra sulle richieste d’ingaggio di Suso, sarebbero pronti ad attivare la clausola risolutoria da 40 milioni presente nel suo contratto con il Milan. La trattativa, dunque, può prendere corpo nel corso dei prossimi giorni. Dal punto di vista dei conti, la possibile cessione di Suso farebbe generare una plusvalenza totale al Milan, che andrebbe ad alleggerire il passivo di bilancio che si dovrebbe avvicinare attorno ai 100 milioni.

PSG, NEYMAR VUOLE ANDARE VIA. ARSENAL, VICINO CARRASCO. REAL MADRID, IL MANCHESTER UNITED PENSA A BALE. Neymar avrebbe chiesto ufficialmente di essere ceduto dal Paris Saint-Germain. Questa la certezza di Telefoot, che spiega i due motivi che hanno condotto l'attaccante brasiliano a prendere questa decisione. In primis c'è l'addio quasi certo di Antero Henrique, ancora ds in carica e suo principale sostenitore ma in procinto di essere sostituito da Leonardo, e poi lo spietato trattamento che - a suo dire - gli starebbe riservando il mondo del calcio francese. La proprietà del PSG dal canto suo non è d'accordo, e pensa anche di offrire un rinnovo di contratto.

L’Arsenal è pronto a mettere a segno un colpo per l’attacco. Secondo quanto riporta il quotidiano Sport, i Gunners sarebbero ad un passo da Yannick Carrasco, in arrivo dal Dalian Yifang. Mentre il Real Madrid potrebbe cedere Bale: ci pensa seriamente il Manchester United.