Leali: "Juve, i tanti prestiti non mi hanno aiutato. Ma rifarei tutto"

16.10.2019 14:30 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Leali: "Juve, i tanti prestiti non mi hanno aiutato. Ma rifarei tutto"

Nicola Leali, ex portiere giallazzurro (arrivato in Ciociaria in prestito dalla Juventus), ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni del Corriere dello Sport: "Juve rimpianto o orgoglio? La Juventus rappresenta sempre un orgoglio, poi tanti prestiti sicuramente non mi hanno aiutato. Avrei voluto stabilizzarmi di più, spero di riuscirci in futuro. Rifarei tutto. Oggi la mia storia professionale mi ha portato qui ad Ascoli, ma sono contento delle esperienze precedenti: mi hanno aiutato a crescere sia a livello professionale che umano. Concorrenza ad Ascoli? La competizione è perenne e chi gioca deve dimostrare di meritarlo. Un sano dualismo esisterà sempre, ed è giusto che sia così".