Le pagelle del Cittadella: D'Urso lieta sorpresa, Paleari si rivela decisivo

03.11.2019 19:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Le pagelle del Cittadella: D'Urso lieta sorpresa, Paleari si rivela decisivo

Di seguito le pagelle relative alle prestazioni offerte dai giocatori del Cittadella nell'ultimo match di campionato disputato contro il Frosinone, e pubblicate dalla testata giornalistica TuttoMercatoWeb.com:

Paleari 6,5 - Grandissimo intervento su Ciano nel primo tempo. Sicuro anche sulle uscite, nonostante il clima avverso.

Ghiringhelli 6,5 - Spinge tanto, tantissimo e non viene fermato neanche dal campo pesante. Motorino dai buonissimi cross anche oggi.

Perticone 6,5 - Sicuro quando si tratta di spazzare e disimpegnare, anche nel primo tempo quando il campo dalle sue parti era pressoché impraticabile.

Adorni 6 - Oggi meno appariscente rispetto ad altre volte, ma è comunque tranquillo e non corre mai pericoli contro gli attaccanti ospiti.

Rizzo 5,5 - Bloccato, anche a causa della presenza di Salvi e Paganini che spingono soprattutto sulla sua fascia. Riesce a contenere il più delle volte, ma concede comunque un po' di spazi alla prima presenza in campionato.

Bussaglia 6 - Fa bene il suo compito: si propone in avanti e ripiega in maniera altrettanto efficace, pur non brillando come in altre occasioni.
Dal 90' Pavan sv -

Iori 6 - Esperienza e qualità al servizio dei suoi: gara da capitano vero per l'ex Chievo, mezzo punto in meno per il giallo conquistato.

Branca 6,5 - Ottima prestazione anche questa volta: sicuro e bravo in fase di transzione offensiva.

D'Urso 6,5 - Confermato a sorpresa dopo la gara di Livorno, ripaga Venturato con una prestazione solida e di qualità.
Dal 75' De Marchi sv -

Luppi 5,5 - Altra gara non da lui dopo quella con il Livorno: troppo complicato, alle volte, in situazioni in cui le scelte richiedevano più semplicità.
Dal 56' Panico 6,5 - Sua la conclusione più pericolosa del secondo tempo per i granata: abile Bardi a respingere con un doppio intervento vicino alla linea di porta.

Diaw 6 - Lotta e dà battaglia dopo aver saltato la scorsa gara per squalifica: prestazione, come suo solito, generosa.