LE IMPRESE DEL ‘MATUSA’ – 17 maggio 1987: il Frosinone fa 3-0 sul Latina ed è promosso in Serie C1!

Nasce la rubrica "Le imprese del Matusa", per ricordare e celebrare gli ultimi decenni di storia vissuti nel glorioso 'Comunale' di Frosinone, palcoscenico di 80 anni di tradizione del calcio ciociaro
03.06.2017 00:05 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 2364 volte
LE IMPRESE DEL ‘MATUSA’ – 17 maggio 1987: il Frosinone fa 3-0 sul Latina ed è promosso in Serie C1!

Conquistare un derby, trionfare in campionato. Due traguardi inconfrontabili tra loro: non c’è gioia più grande di vincerli nello stesso giorno. E per il Frosinone, in quel pomeriggio del 17 maggio 1987, passato alla storia come una delle giornate più gloriose dell’era-‘Matusa’, fu festa incontenibile. Al ‘Comunale’ si sfidavano i ciociari, in vetta alla classifica del Girone D di Serie C2, e il Latina, secondo in classifica a due punti di distanza dalla squadra giallazzurra guidata da Alberto Mari.

Tanta era l’attesa per il match, ancor di più erano le speranze di entrambe le tifoserie, le quali speravano non solo che la propria squadra vincesse il campionato, ma anche che lo facesse proprio ai danni della rivale più agguerrita. Anche se, in quella sfida che era prevista equilibrata, i pontini furono umiliati da una valanga frusinate. Un tris meraviglioso firmato Gaudino, Orlando e Fantoni: 3-0, vittoria nel derby e promozione conquistata. Emozioni ancora impresse nei cuori di ogni tifoso canarino. Una giornata da incorniciare, passata alla storia, nella quale il popolo ciociaro coronò il proprio sogno. Una delle gare più emozionanti della storia del Frosinone, con il fascinoso palcoscenico del ‘Matusa’ a fare da cornice a questo spettacolo.