La Corte Sportiva d'Appello ha chiuso il caso Frosinone-Palermo

12.04.2019 10:15 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Fonte: Calciorosanero.it
La Corte Sportiva d'Appello ha chiuso il caso Frosinone-Palermo

Forse è in arrivo il fischio finale per Frosinone-Palermo. Il 9 aprile è arrivata la sentenza per i fatti avvenuti durante la finale di ritorno del play-off della scorsa stagione. La Corte d’Appello della Figc ha confermato i 50 mila euro di multa per Maurizio Stirpe e le due partite in campo neutro per i gialloblù, sanzione modificata dopo che il Collegio di Garanzia del Coni aveva giudicato la precedente non congrua e rispedito il giudizio agli organi federali. Il Palermo potrebbe chiedere però i supplementari: è da escludere l’ipotesi di un nuovo ricorso alla Figc ma i rosanero potrebbero rivolgersi alla giustizia ordinaria. Il Palermo, infatti, stima danni per 40-60 milioni di euro per la mancata promozione in A.