L'Angolo del Tifoso - Simone Meloni: "C'è bisogno di rodaggio in attacco. Ecco un consiglio per il mister..."

11.09.2018 13:30 di Luca Frasacco  articolo letto 796 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
L'Angolo del Tifoso - Simone Meloni: "C'è bisogno di rodaggio in attacco. Ecco un consiglio per il mister..."

Per la rubrica "L'Angolo del Tifoso", la redazione di TuttoFrosinone.com ha intervistato Simone Meloni, queste le sue parole:

Un giudizio sul mercato? 
"Al mercato do voto 7, mi dispiace soltanto che si sia perso un po' di tempo per aspettare una risposta da parte di qualche giocatore che ha preferito non venire a Frosinone, alcuni comportamenti non mi sono piaciuti, poi la società ha dovuto virare su altri obiettivi ma è stato comunque un buon mercato. Sia a livello difensivo che a centrocampo ci siamo rinforzati molto, purtroppo non abbiamo ancora sperimentato le potenzialità del nostro attacco: Campbell si è infortunato subito e Perica non è ancora nelle condizioni migliori; bisognerà ancora aspettare per valutare il mercato in attacco, sicuramente la sosta avrà fatto bene a molti, e poi c'è il rientro di Ciofani... "

Mercato in uscita: ti è dispiaciuto per qualcuno? 
"Logicamente sono grato a molti giocatori, ma è normale che non si poteva avere la stessa strategia del primo anno di Serie A: in questa stagione c'era bisogno di una rifondazione, e molti giocatori dovevano cercare stimoli altrove". 

Come hai visto il Frosinone in queste prime partite? 
"Non sopravvaluto la partita di Bergamo, l'Atalanta era veramente avanti di condizione ed ha messo in difficoltà persino la Roma; contro il Bologna c'è stato qualche segnale di miglioramento mentre con la Lazio ho visto una buona squadra, ma facciamo ancora tanta fatica a tirare in porta e a creare occasioni da gol: bisogna necessariamente far rodare l'attacco". 

Che atteggiamento ti aspetti nelle prossime gare? 
"Contro le squadre più forti accetto che il Frosinone possa aver un atteggiamento meno aggressivo, ma quando affronteremo le squadre contro cui ci giocheremo la salvezza non ci dovrà essere la stessa attitudine, negli scontri diretti mi aspetto che la squadra mostri la sua vera forza."

Un consiglio da dare alla squadra? 
"Vorrei dare un consiglio a Longo... Mister, anticipi i cambi! Non aspetti gli ultimi minuti! Detto questo concedo tempo a tutti: è una nuova categoria, dobbiamo avere pazienza". 

Sarai allo stadio nelle prossime partite? 
"Certo, sono abbondato da nove anni, abito a Roma ed ogni volta vengo a Frosinone per assistere alle partite: ci sarò contro la Samp, contro la Juve e seguirò i giallazzurri anche nella sfida dell'Olimpico a fine settembre. Ho sentito lamentele per i prezzi, nonostante questo mi sono abbonato a prescindere, sono disposto a rinunciare a qualcos'altro, ma non al Frosinone". 

Se anche tu vuoi essere intervistato scrivi a info@tuttofrosinone.com indicando nome, cognome e recapito telefonico.