L'angolo del tifoso - Paolo Zangrilli: "Con il Cagliari ho visto una grande voglia di vincere, a gennaio cambierei il 50% della squadra".

04.12.2018 14:30 di Antonio Bracaglia  articolo letto 848 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
L'angolo del tifoso - Paolo Zangrilli: "Con il Cagliari ho visto una grande voglia di vincere, a gennaio cambierei il 50% della squadra".

La nostra redazione ha intervistato uno storico tifoso giallazzurro, Paolo Zangrilli, che ha espresso la sua opinione sulla situazione attuale del Frosinone, proiettandosi anche al mercato invernale che avrà inizio tra pochi giorni. 

Dopo il pareggio contro il Cagliari, il Frosinone si porta a quota 8 punti, a ben 5 lunghezze dalla zona salvezza. Cosa ne pensi?

“A differenza di inizio campionato il Frosinone è risalito notevolmente e ora, come hai detto, ci troviamo a quota 8 punti, derivanti da 5 partite su 6 in cui i canarini, togliendo la partita con l’Inter, non hanno subito sconfitte. Penso che il Frosinone possa raggiungere la zona salvezza se riesce a mantenere questa continuità e, perché no, anche migliorarla.”

Nell’ultima gara di campionato contro i sardi, un super Cragno ha negato al Frosinone di conquistare i 3 punti. Come giudichi la prestazione da parte degli undici di mister Longo?

“Nella partita contro il Cagliari credo che i ragazzi abbiano mostrato una grande voglia di vincere con una grinta notevole, ovviamente delineata da qualche normale disattenzione, ma penso fortemente che con un Cragno non così in forma avremmo potuto intascare i 3 punti senza alcun problema.”

Nella prossima partita i canarini saranno ospiti al “San Paolo” per la sfida contro il Napoli, una partita sulla carta complicatissima. Credi nell’impresa del Frosinone?

“Bisogna sempre avere fiducia nella propria squadra e perciò si, credo nell’impresa del Frosinone, anche se affronterà una squadra che per adesso, insieme all’Inter, possiamo definire come anti-Juve. “

Fra un mese inizierà il mercato invernale, in che ruolo agiresti principalmente?

“È vero che la squadra, rispetto ad inizio campionato, sta portando risultati ma secondo il mio punto di vista almeno il 50% della squadra andrebbe rinnovata per poter essere piu competitiva a questi livelli. Resta il fatto che queste decisioni non spettano a noi tifosi, bensì alla società.”

 

Se anche tu vuoi essere intervistato scrivi a info@tuttofrosinone.com indicando nome, cognome e recapito telefonico