L'angolo del Tifoso - Andrea Marcoccia: "Crediamoci finchè sarà possibile farlo!"

11.04.2019 12:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
L'angolo del Tifoso - Andrea Marcoccia: "Crediamoci finchè sarà possibile farlo!"

Due vittorie consecutive che hanno ridato vita al mondo Frosinone. La classifica è ancora proibitiva, ma i tifosi giallazzurri continuano a crederci. Per la rubrica l'Angolo del tifoso, quest'oggi abbiamo sentito Andrea Marcoccia, giovane tifoso giallazzurro.

Ciao Andrea, due vittorie importanti quelle con Parma e Fiorentina...

"Si assolutamente. Non abbiamo fatto ancora nulla e la classifica parla chiaro ma vincere due partite di fila sicuramente ha ridato morale a tutto l'ambiente. La vittoria con il Parma, per come è arrivata ci ha dato una grande carica e infatti a Firenze abbiamo giocato una grande gara. Non avevamo mai vinto contro una squadra di quel livello, vincere al Franchi è stata una grande soddisfazione a prescindere da come finirà la stagione"

Ora c'è l'Inter al Benito Stirpe, credi nell'impresa?

"Nel calcio tutto è possibile, non dimentichiamoci che con una rosa pieni di calciatori che arrivavano dalla serie C abbiamo pareggiato allo Juventus Stadium qualche stagione fa. Sicuramente è un match complicato e il il divario tecnico è notevole. Siamo in una situazione di classifica però che non ci permette di fare calcoli quindi bisognerà andare in campo con la mente libera e spensierata ma convinti di poter fare risultato contro una vera e propria big. L'Inter dal canto suo non può permettersi un passo falso, ma nemmeno noi..."

Credi ancora nella salvezza?

"Parlare di salvezza è utopia ma io ci credo e lo farò finche sarà possibile. Se a Crotone non ci avessero creduto non si sarebbero salvati e non si parlerebbe ancora di quel miracolo sportivo. Nessuno credeva alla serie A nel 2015, eppure il 16 maggio è diventato storia..."

Come si batte l'Inter?

"Con tanta fortuna (ride ndr). Servirà una grande partita e un grande stadio, dobbiamo iniziare a fare la differenza anche noi sugli spalti. Domenica mi aspetto uno stadio stile Frosinone-Palermo"

Se anche tu vuoi essere intervistato scrivi a info@tuttofrosinone.com indicando nome, cognome e recapito telefonico