Juve Stabia, Vitiello: "Amaro in bocca, meritavamo qualcosina in più"

09.12.2019 10:45 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Juve Stabia, Vitiello: "Amaro in bocca, meritavamo qualcosina in più"

Roberto Vitiello, difensore della Juve Stabia, ha commentato ai microfoni di stabiachannel.it la sconfitta subita contro il Frosinone. Queste le sue parole: "Le tante assenze hanno sicuramente pesato sulla sconfitta. Tuttavia, credo che chi ha giocato oggi si è fatto trovare pronto. Non cerchiamo alibi e non ci nascondiamo dietro le assenze. Diversi ragazzi hanno giocato in posizioni adattate, ma tutti hanno dato il 100%. Probabilmente meritavamo qualcosina in più dal punto di vista del risultato. Siamo andati sotto da calcio piazzato e non abbiamo saputo reagire nel migliore dei modi. Abbiamo l’amaro in bocca perché la nostra è stata una buona prestazione, ma ciò che abbiamo fatto non è bastato".

Infine, una disamina approfondita della gara: "Quando vai sotto devi concedere qualcosina, ci siamo alzati tanto con terzini e mezzali e siamo riusciti a reggere fino alla fine. Abbiamo tenuto il pallino del gioco fino al 93’, siamo stati sempre nella loro metà campo, poi purtroppo abbiamo subito il secondo gol. Bisogna tenere la testa alta. Questa non è una squadra morta. Oggi ci tenevamo a rifarci dopo la partita di Chiavari. Ci siamo riusciti sul piano della prestazione, ma non dal punto di vista del risultato. Dobbiamo lavorare partita dopo partita, perché le cose possono cambiare".