Italia - Balotelli, Kean o Zaniolo: quanti arriveranno a Euro2020?

12.10.2019 01:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tmw
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Italia - Balotelli, Kean o Zaniolo: quanti arriveranno a Euro2020?

L'idea di Roberto Mancini è già proiettato verso il Mondiale 2022. Perché la qualificazione all'Europeo - che probabilmente arriverà domani sera, quasi certamente martedì con il Liechtenstein - non è più in dubbio e, così, lo è la sua continuità sulla panchina azzurra. Perché al momento di firmare, il Mancio aveva inserito una clausola per un rinnovo automatico in caso di approdo a Euro2020. Un progetto di quattro anni che sta andando molto bene, ma con alcuni piccoli intoppi.

SEMPRE KEAN - Il primo è quello di Moise Kean, perché l'attaccante dell'Everton - ed ex Juventus - era il titolare designato nelle scorse partite, pensando soprattutto al Liechtenstein. Niente convocazione, quasi punitiva, nelle ultime tornate, tanto da far pensare che possa non essere preso in considerazione per i 23 a Euro2020. In questo momento è più no che sì, un po' come Zaniolo: strano, perché il giovane era stato il primo a essere convocato, quando non aveva mai giocato nemmeno un minuto in Serie A.

E BALOTELLI? Le prime risposte con la maglia del Brescia sono state confortanti. Gol contro il Napoli, ottima sfida contro la Juventus: due big match che non sono stati falliti. Se dovesse continuare così, c'è da crederci, a novembre sarà inserito nuovamente nel novero dei venticinque-ventisei verso Bosnia e Armenia. E chi sarebbe a fargli spazio? Domanda da un milione di dollari, perché Immobile e Belotti sembrano intoccabili: forse un'ala, come El Shaarawy, o un centrocampista. I nomi sono tanti e qualcuno rimarrà deluso. Almeno una sorpresa, fra i tre, è lecito aspettarsela.