In attesa del mercato, Nesta riuscirà ad inquadrare Ciano e Paganini nel suo 4-3-1-2?

11.07.2019 12:30 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
In attesa del mercato, Nesta riuscirà ad inquadrare Ciano e Paganini nel suo 4-3-1-2?

Alessandro Nesta, nuovo allenatore del Frosinone, attende novità sul fronte calciomercato: l'ex tecnico del Perugia, infatti, si aspetta dalla campagna acquisti l'arrivo di un trequartista che possa proporsi negli spazi e verticalizzare il gioco in favore delle due punte. Al momento, però, l'ex campione del mondo deve confrontarsi in ritiro con la rosa che ha a disposizione: ecco, allora, che si fanno spinose le situazioni di Luca Paganini e Camillo Ciano. Il primo, nel 4-3-1-2 di Nesta, potrebbe essere inquadrabile nel ruolo di mezzala "assaltatrice" oppure, in un'ipotesi un po' più fantasiosa, in posizione di terzino destro.

Per l'ex Cesena, invece, la strada appare più tortuosa. Nesta, infatti, vuole che le due punte siano in grado di spizzare il pallone nei contrasti aerei (e dunque essere abili di testa) oppure, qualora abbiano un fisico poco longilineo, di aggredire la profondità con continui scatti: due doti che non appartengono a Ciano, il quale è un giocatore più statico e capace di tirar fuori il meglio di sé in fase palleggio. Il ruolo di trequartista, dunque, sembra essere il più congeniale, anche se non è certo che il giocatore possa essere in grado di adattarsi a questa posizione.