IL SAVIO E’ LA BESTIA NERA, L’UNDER 14 PAREGGIA (1-1) A ROMA

11.02.2020 01:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Frosinone Calcio
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
IL SAVIO E’ LA BESTIA NERA, L’UNDER 14 PAREGGIA (1-1) A ROMA

SAVIO: Di Giorgio, Novelli (dal 27’ st Bianconi), Duracci, Susini, Esposito, Piccinini, Bertini (dal 35’ s, Del Pin, De Simone (dal 35’+1’ st Pascariello), Sardone, Navarra.
A disposizione: Mastrangelo, Graziani, Mancini, Bianconi, Proromo, Pascariello.
Allenatore: Pontesilli.
FROSINONE: Dolce, De Luca (dal 18’ st Silvela), Shkambaj (dal 14’ st Ambrosini), De Campos, De Rita, Mastromattei, Coiro, Celli (dal 19’ st Saputo), Di Francesco, Fiorletta (dal 27’ st Centra), Curcio.
A disposizione: Romano, Cellupica, Pelosi.
Allenatore: Broccolato.
Arbitro: Marian Zara sezione di Albano Laziale.
Marcatori: 19’ pt Sardone (Savio), 21’ st De Rita (Frosinone).
Note: ammoniti: 12’ st Shkambaj (Frosinone); recupero: 0’ pt e 3’ st.
ROMA – Brusca battuta d’arresto per i classe 2006 di mister Broccolato. Dopo quattro vittorie consecutive i canarini non vanno oltre l’1-1 contro il Savio, lontano dalle mura amiche. La squadra romana quindi si dimostra una vera e propria bestia nera per i canarini: nel girone d’andata i ciociari sono caduti 1-0 nel centro sportivo di Ferentino.

Pareggio che non pregiudica la seconda posizione in classifica considerando che il Frosinone si è presentato al match con 9 punti di vantaggio sulla Vigor Perconti, terza classificata.

A sbloccare la gara ci pensa la formazione di mister Pontesilli che si porta in vantaggio al minuto 19’ del primo tempo con il numero 10, Sardone. Nella ripresa il Frosinone cresce, e si vede, ma riesce solamente a colmare lo svantaggio senza trovare il gol del definitivo sorpasso. In rete per i canarini, al 21’ minuto della ripresa De Rita.