Il ritorno di Pettinari e la zona “Virtus Entella”

23.01.2020 15:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lega b
© foto di Federico Gaetano
Il ritorno di Pettinari e la zona “Virtus Entella”

Gol e spettacolo fino all’ultimo secondo a Livorno dove la Virtus Entella ha recuperato più volte lo svantaggio portando a casa un punto preziosissimo per la classifica. Con il gol in pieno recupero sono 11 le reti siglate dai ragazzi di Boscaglia nell’ultimo quarto d’ora del match. Ecco le altre curiosità sul turno appena concluso segnalate da Football Data:

13 Con il primo gol stagionale di Damir Ceter, classe 1997, colombiano, il ChievoVerona porta a 13 i suoi marcatori diversi ed aggancia il Pisa nella classifica delle squadre più versatili della Serie BKT 2019/20, capaci cioè di mandare in gol più giocatori. Ceter è il settimo giocatore colombiano in gol nella storia della cadetteria: il re del gol in B per questo paese è Guerrero (Bari 1996/97), con 10 sigilli.

18 Il pirotecnico 4-4 di Livorno, con rimonta finale della Virtus Entella, ha messo in luce le capacità dei liguri di segnare molti gol nei finali di tempo: tra il 31’ ed il 45’ del primo tempo più extratime e l’omologo periodo della ripresa, la Virtus Entella ha segnato 18 dei suoi 25 gol totali, di cui 7 nel quarto d’ora finale della prima frazione di gioco e ben 11 nei 15’ finali di partita.

9 Rinascita per Stefano Pettinari, autore di 9 reti nel Trapani. I siciliani sperano nella salvezza grazie ai gol dell’attaccante che, con la doppietta di sabato all’Ascoli, ha eguagliato la sua seconda miglior stagione realizzativa, come nel Crotone 2013/14 in B. Pettinari ha come primato i 13 gol firmati nel 2017/18 al Pescara, sempre nel torneo cadetto.

2 Seconda rete stagionale per capitan Iori del Cittadella, anche stavolta su rigore. Iori resta il bomber all-time in Serie B del club veneto, adesso con 32 centri.