Il 'Benito Stirpe' non perdona Hallfredsson: cori e fischi contro l'islandese

13.05.2019 07:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Il 'Benito Stirpe' non perdona Hallfredsson: cori e fischi contro l'islandese

Emil Hallfredsson, un vero e proprio flop. L'islandese, reduce dai Mondiali di Russia 2018, si recò in Ciociaria l'estate scorsa dopo l'addio all'Udinese. Il suo apporto, del resto, per la causa del Frosinone è stato più che sterile: ha dimostrato fin da subito di non avere il passo per fare la mezzala né le capacità per poter giocare in posizione di mediano. Ed è finito ben presto nel dimenticatoio, fino alla rescissione. Qualche settimana fa, il clamoroso ritorno nel club friulano. E nell'ultima sfida del 'Benito Stirpe', in cui è tornato da avversario dei giallazzurri, il giocatore è stato surclassato da fischi e cori provenienti dagli spalti.