Frosinone-Spezia, i ragazzi della Scuola Calcio gridano 'venduto' all'arbitro

 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 975 volte
Frosinone-Spezia, i ragazzi della Scuola Calcio gridano 'venduto' all'arbitro

Come riportato dalla stessa società canarina, nel finale del match tra Frosinone e Spezia i ragazzi dell'Accademia ciociara si sono rivolti in maniera disdicevole nei confronti del direttore di gara, "reo" d'aver concesso un sacrosanto calcio di rigore in favore della compagine ospite. "Al 95′ si sentono solo i ragazzini della Scuola Calcio del Frosinone gridare 'venduto' all‘indirizzo dell'arbitro Minelli. Il resto dello stadio ammutolito per l’epilogo finale di una gara pazzesca", si legge sul sito ufficiale del club ciociaro.