Frosinone, Giannitti: "Bari? Nessun dramma, solo una battuta d'arresto"

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 300 volte
Fonte: Tmw/ Cardia
© foto di Federico De Luca
Frosinone, Giannitti: "Bari? Nessun dramma, solo una battuta d'arresto"

Frenata per il Frosinone, che esce dalla 25^ giornata di Serie B con l'1-0 subito a Bari. Ai microfoni di TMW parla il direttore sportivo dei ciociari Marco Gianniti: "Non farei drammi: è una battuta d'arresto, questo sì, ma è arrivata in una partita molto equilibrata, in cui peraltro non abbiamo sofferto troppo il Bari".

È mancato qualcosa a livello offensivo?
"Non direi, abbiamo avuto tre-quattro occasioni ma in un caso per una gran parata di Micai e poi per centimetri non siamo riusciti a segnare. Dopo, una gran giocata di Kozak ha deciso la partita. Era una gara che sarebbe stata decisa da un episodio, si era capito e così è stata".

Non perdevate da quattro mesi. Una sconfitta può riportarvi coi piedi per terra?
"Io penso che nessuno di noi si sia mai esaltato, che si parli della squadra o dello staff tecnico, in questi quattro mesi. Così, di sicuro non ci deprimiamo per una sconfitta: abbiamo perso contro una squadra come il Bari, che è partita ambendo alla Serie A. L'umiltà, che ci ha sempre contraddistinto, dovrà essere la nostra forza anche nel resto della stagione".