FROSINONE FEMMINILE SENZA FRENI, 11-0 ALLA VIS SORA

12.11.2019 00:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Frosinone Calcio
FROSINONE FEMMINILE SENZA FRENI, 11-0 ALLA VIS SORA

FROSINONE: Polidori, Ciotoli, Nobile, Fiorini, Iafrate, Gonnella, Carinci, Agostini, Annarelli, Palmigiani, Arroquia

A disposizione: Pietrantoni, Alò, Tiberia, Flamini, Tarquinio, Carcini, Testani, Fanfarillo.

Allenatore: Tanzi Daniela.

VIS SORA 07: Merolle, Picano A, Vecchio, Andreucci, Cicchini, De Gasperis, Mancini, Quadrini, Picano E., Fraioli, Baldassarra

A disposizione: Arma, Veta, Pontoni, Pessia, Chech, Giulia, Cocchi

Allenatore: Cimmarrusti Jacopo.

Arbitro: Sig. Denis Cornel Pal   (Sez. Roma1)

Marcatori: Carinci, Agostini (7’pt, 20’pt) Arroquia (8’pt, 18’pt, 34’pt, 16’ st) Gonnella (29’R, 42’pt, 36’ st) Iafrate.

FROSINONE –  Vittoria straripante per le ragazze del Frosinone: 11-0 alla Vis Sora per la 4a giornata del Campionato Regionale di Eccellenza femminile.

Al fischio iniziale le ragazze del tecnico Daniela Tanzi iniziano subito ben: al 5’ minuto le ciociare vanno in vantaggio con un gol di Carinci, dopo due minuti c’è il raddoppio firmato da Agostini. Quindi all’8’ Arroquia con un gran destro mette a segno il 3-0. Dopo 9’ giocati sempre nella metà campo avversaria, Arroquia al 18’ realizza ancora  e neanche 2’ dopo è anche la numero 11 ciociara Agostini a realizzare la sua doppietta personale portando le giallazzurre sul 5-0. I 20’ successivi scorrono senza particolari episodi ma ecco che al 29’ del primo tempo l’arbitro fischia un rigore in favore della formazione gialloblu: dal dischetto Gonnella realizza il 6-0.

Il Vis Sora sembra incapace di reagire, mentre al contrario il Frosinone appare combattivo tant’è che al minuto 34’ arriva il terzo gol di Arroquia e al 42’ la doppietta di Gonnella. Il primo tempo si ferma sul risultato di 8-0.

Al rientro dagli spogliatoi ci si aspettava un Vis Sora più reattivo capace quanto meno di raddrizzare una partita complessa ed in salita, ma neanche il tempo di rientrare in campo che al 51’ Iafrate partendo da centrocampo indisturbata con un gran tiro di destro sigla il 9-0. Dieci minuti dopo è la solita Arroquia in grande forma che sigla il facile 10-0. L’ultima rete messa a segno da Gonnella arriva al minuto 81’ fissando il risultato finale sull’11-0. Un derby da dimenticare per il Vis Sora, un ulteriore derby da festeggiare per le nostre leonesse che si portano a quota 12 in classifica.