Frosinone, a Benevento per andare in A e cambiare la storia...

12.05.2017 14:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 1296 volte
© foto di Federico Gaetano
Frosinone, a Benevento per andare in A e cambiare la storia...

Mancano ancora due giornate al termine della stagione ma la sensazione è che nel match di sabato pomeriggio con il Benevento i canarini si giocheranno l'intero campionato. Anche se non dovesse arrivare l'aritmetica i giallazzurri con un successo al "Vigorito" sarebbero con un piede e mezzo in serie A. Al contrario con una sconfitta o un pareggio sarebbe molto complicato credere in una promozione senza passare per i play off. Benevento e il Vigorito in tal senso, invocano brutti ricordi ai tifosi giallazzurri che 21 anni fa videro sfumare la promozione in c1 all'ultima di campionato.  Stagione 1995/1996, ultima giornata del Campionato Nazionale di Serie C2 Girone C. Un torneo caldo, teso e in bilico fino all’ultimo, con Frosinone, Avezzano e Giulianova a battagliare punto a punto per conquistare la promozione. Il 19 maggio 1996 i ciociari furono impegnati sul campo di un Benevento alla ricerca di tre punti che avrebbero significato l'aritmetica promozione in c1. Contemporaneamente l’Avezzano affrontava il Teramo, in un derby tutto abruzzese mentre il Giulianova impegnato a Marsala ma fuori dai giochi per la salire direttamente si preparava a disputare e vincere i playoff. Quel giorno oltre duemila cuori giallazzurri in quella giornata si misero in marcia verso il Sannio, nella speranza di una vittoria che regalasse loro la promozione. Fu però al contrario una delle giornate più infauste, con un finale shock. Il gol di Barrocci regalerò infatti il successo ai campani mentre l’Avezzano espugnava il Comunale di Teramo conquistando la promozione al fotofinish. Neanche i playoff riuscirono a regalare gioie ai laziali, eliminati in semifinale dall’Albanova. Un finale disastroso, sportivamente parlando, per il Frosinone e i suoi tifosi che sabato sperano di cambiare la storia! Il Frosinone e i suoi supporters 21 anni dopo la disfatta del '96, sperano in un successo al Vigorito con conseguente, o quasi, promozione in serie A!