FOCUS - Stakanovisti in difesa. In B le retroguardia non si cambiano. E Terranova...

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 468 volte
Fonte: tmw
© foto di Federico Gaetano
FOCUS - Stakanovisti in difesa. In B le retroguardia non si cambiano. E Terranova...

Sono già 1.170 (al netto dei recuperi) i minuti di gioco disputati in Serie B. Un numero già buono per capire quali sono stati finora i giocatori indispensabili per le 22 formazioni della cadetteria nelle prime 13 giornate di campionato.
Come di consueto, in questo speciale raggruppamento, non possono mancare i portieri, con sei elementi (Alessandro Iacobucci della Virtus Entella, Simone Colombi del Carpi, Ivan Provedel dell'Empoli, Alessandro Micai del Bari, Pierluigi Frattali del Parma ed Enrico Guarna del Foggia) finora sempre in campo. A sorpresa, però, in questa Serie B i veri stakanovisti del rettangolo verde sono i difensori, con ben otto rappresentanti (Filippo De Col dello Spezia, Emanuele Terranova del Frosinone, Fabrizio Poli e Alessandro Ligi del Carpi, Luigi Vitale della Salernitana, Marco Calderoni del Novara, Daniele Gasparetto della Ternana ed Elia Legati della Pro Vercelli).
In coda i centrocampisti con i soli Francesco Di Tacchio dell'Avellino e Daniele Buzzegoli dell'Ascoli senza ancora aver perso un minuto in stagione. Gli attaccanti? Non pervenuti. Nota a margine. Fra le società è il Carpi ad aver sfruttato maggiormente i calciatori per tutti il minutaggio con ben tre elementi (Colombi, Poli e Ligi).