FOCUS - Ecco perché Fiamozzi sarebbe un grande acquisto...

 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 2195 volte
FOCUS - Ecco perché Fiamozzi sarebbe un grande acquisto...

L'affare che vede Riccardo Fiamozzi a Frosinone è oramai in dirittura d'arrivo: il club ciociaro sembra aver trovato l'accordo sia con il Genoa, proprietario del suo cartellino, che con il giocatore. Era quasi indispensabile trovare un terzino destro che potesse dare una mano a Matteo Ciofani, visibilmente stanco in queste ultime uscite stagionali: il numero 13 giallazzurro, infatti, è stato per diversi mesi l'unico in rosa in grado di poter ricoprire il ruolo di terzino destro. Ciò lo ha costretto a disputare 20 gare stagionali su 21, per un totale di 1.750 minuti giocati che, dopo un po', cominciano a pesare.

L'arrivo di Fiamozzi, dunque, è fondamentale. Ma non solo per questo motivo: il Frosinone, infatti, si è trovato ad affrontare l'infortunio di Luca Paganini, che ha complicato e non poco i piani tattici di Marino, costretto a rivoluzionare l'assetto tattico dei suoi per arginare a questa problematica. D'ora in poi, però, il tecnico frusinate potrà contare anche sullo stesso Fiamozzi, che può ricoprire tutte le posizioni dell'out di destra, dal ruolo di terzino fino a quello di ala.

Pertanto, l'acquisto del 23enne di Trento si rivela essenziale per il cammino dei giallazzurri: la storia ci insegna che una grande squadra deve avere più di undici titolari, e Fiamozzi, grazie alla sua duttilità e capacità di adattamento, si candida ad essere uno di questi.