ESCLUSIVA TF - Buoncammino: "Palermo-Frosinone, episodi decisivi"

12.06.2018 13:00 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 733 volte
© foto di Federico Gaetano
ESCLUSIVA TF - Buoncammino: "Palermo-Frosinone, episodi decisivi"

Alla vigilia della finale playoff d’andata tra Palermo e Frosinone, il doppio ex Sasà Buoncammino ha concesso un'intervista ai microfoni di TuttoFrosinone.com.

Come arrivano le due formazioni al match del 'Barbera'?
"Tutte e due con grande voglia, perché hanno superato alla grande il turno. Ci arrivano bene secondo me, ma il problema è un fatto di tranquillità: quello che conta sarà l’aspetto caratteriale e lo spirito da mettere in campo. Sicuramente sono due partite abbastanza aperte per il risultato: i dettagli possono fare la differenza".

Quale squadra gode della miglior condizione fisica?
"Penso che stiano bene entrambe, ho visto abbastanza bene il Palermo nelle ultime gare. Però in questo momento oltre all’aspetto fisico contano i dettagli: mi riferisco a punizioni, calci d’angolo o situazioni del genere".

Nel doppio confronto chi potrà avere la meglio?
"Per il Frosinone è un vantaggio giocare l’ultima in casa, visto che può approfittare del fatto che il pubblico sia dalla sua parte. Quanto alla sfida di domani, io ho giocato a Palermo per due anni e ho trovato grande entusiasmo. Quest’anno i giocatori non hanno avuto il pubblico dalla loro parte ma in questo momento nella piazza c’è euforia per l’eventuale promozione. Chiaro che se il Frosinone esce anche solo con un pareggio dal ‘Barbera’ può pensare in grande, ma all’andata il Palermo potrebbe spuntarla".

Chi potrà fare la differenza?
"Il Palermo ha questo ragazzo, La Gumina, che sta facendo abbastanza bene. Per il Frosinone mi viene in mente Dionisi: potrebbe essere lui a risolvere la partita, però secondo me potrà rivelarsi decisivo anche qualche difensore su palla inattiva".