Enrico Chiesa: "Quella della Spal è stata una grande impresa in una B con Frosinone e Verona"

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 2206 volte
Fonte: Marucci / Tmw
Enrico Chiesa: "Quella della Spal è stata una grande impresa in una B con Frosinone e Verona"

Sono i giorni di Leonardo Semplici e della Spal. Il tecnico fiorentino è riuscito a riportare i ferraresi in A dopo 49 anni. Un'autentica impresa. E il suo marchio si è visto dall'inizio. Enrico Chiesa parla volentieri di Semplici: al Figline, negli ultimi anni di carriera, lo ha avuto come tecnico. E adesso dice: "Sono davvero contento per lui, è stata una gran cavalcata, un obiettivo straordinario raggiunto attraverso un bel calcio. Rivedere la Spal in A è bello ed emozionante, è un club che ha dato tanto a questo sport. Conosco bene Semplici - continua Chiesa a Tuttomercatoweb.com - mi ha allenato ed è stata... la sua fortuna (ride, ndr). Ha fatto la sua carriera gradino per gradino, non si è mai abbattuto nei momenti difficili, ha saputo ricominciare credendo nel suo lavoro. E ha avuto ragione".

Che cosa l'ha colpita di Semplici?
"La sua tranquillità. E' una persona posata, difficilmente ai tempi del Figline si arrabbiava. E' molto equilibrato e la sua serenità la porta anche in panchina. E' una grande impresa la sua anche perchè quello di B era un campionato in cui giocavano squadre del calibro di Verona e Frosinone".