Emergenza Coronavirus, la A riprenderà a porte chiuse e c'è chi giocherà in campo neutro. Stesso discorso per la B?

25.03.2020 15:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Emergenza Coronavirus, la A riprenderà a porte chiuse e c'è chi giocherà in campo neutro. Stesso discorso per la B?

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, quando il campionato riprenderà, con giugno come possibile nuova data di inizio, tutte le partite si giocheranno inizialmente a porte chiuse e non è detto che per motivi logistici, qualche squadra non sia costretta a giocare in un campo neutro, lontano da quello strettamente di "casa". Basta pensare all'Atalanta e alla situazione che si vive a Bergamo, forse la più tragica del nostro paese, che quasi sicuramente non potrà affrontare la ripresa del torneo allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, almeno inizialmente.

Stesso discorso che potrebbe valere anche per la serie B? Probabilmente si, il calcio intero in Italia riprenderebbe a porte chiuse