Emergenza Coronavirus - Gran Galà Calcio Serie B: rinviata l’edizione 2020?

Il coronavirus mette a rischio l'organizzazione della nuova edizione del Gran Galà del Calcio Serie B Top 11, evento che si svolge ogni anno a maggio a Rimini
24.03.2020 07:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Daniele Bartocci
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Emergenza Coronavirus - Gran Galà Calcio Serie B: rinviata l’edizione 2020?

Il Gran Galà Calcio Serie B Top 11 edizione 2020 potrebbe essere rinviato, o addirittura saltare.  Ad oggi la situazione legata al coronavirus è davvero molto delicata: risulta assai difficile organizzare in queste condizioni un Live Gala di spessore come quello di Rimini, giunto alla sua 13^ edizione, previsto come da tradizione per il mese di maggio nella Riviera Romagnola.

Calciatori, dirigenti e testimonial d’eccezione partecipano da oltre un decennio al ‘Gran Galà di Serie B’, tenutosi negli ultimi anni al club Coconuts di Rimini, con tanto di aperitivo e cena di gala, accompagnata dalla consueta premiazione della Top 11 della Serie B.  L’evento,  condotto da Valentina Ballarini e Beppe Indino con la partecipazione di Michele Criscitiello e Alfredo Pedullà, viene trasmesso ogni anno in diretta televisiva (Sport Italia): in programma come sempre collegamenti con 90° minuto e altri programmi calcistici.

Relativamente all’edizione 2020, ancora è tutto molto incerto. L’unica cosa ipotizzabile ad oggi sarebbe un premio a Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, per le grandi cose fatte in questi mesi. Pronosticabile anche un riconoscimento a bomber Iemmello del Perugia, capocannoniere del campionato cadetto con 17 reti. Alle scorse edizioni del Gran Galà hanno partecipato personaggi quali Arrigo Sacchi, Adrian Ricchiuti, Alberto Cavasin, Mario Petrone, Roberto Rambaudi,  Andrea Consigli, Lorenzo Insigne, Federico Bernardeschi, il cobra “Andrea Soncin”, Aurelio Andreazzoli, Sebastiano Luperto, le showgirl Gloria Bianchi e Alessia Macari, i giornalisti Paolo Paganini, Nicola Binda, Alfredo Pedullà, Daniele Bartocci e tanti altri. Di seguito i nomi della Top 11 scelti per l’annata 2019, votati da tutti gli allenatori del calcio cadetto.

PORTIERE: Brignoli (Palermo)

DIFENSORI: Sabelli (Brescia), Augello (Spezia), Romagnoli (Brescia), Lucioni (Lecce)

CENTROCAMPISTI: Jajalo (Palermo), Bisoli (Brescia), Verre (Perugia)

ATTACCO: Okereke (Spezia), Donnarumma (Brescia), Torregrossa (Brescia), La Mantia (Lecce)

ALLENATORE: Liverani (Lecce)

MIGLIOR GIOVANE: Tonali (Brescia)

SQUADRA RIVELAZIONE: Cosenza

MIGLIOR ARBITRO: Massimi (Termoli)