Crisi Palermo, Tedino: "Niente alibi, dobbiamo fare qualcosa in più"

15.04.2018 16:00 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 266 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Crisi Palermo, Tedino: "Niente alibi, dobbiamo fare qualcosa in più"

Al termine del match casalingo contro la Cremonese, pareggiato per 1-1, il tecnico del Palermo Bruno Tedino ha commentato così il momento delicato che sta attraversando la compagine rosanero: "Abbiamo sfruttato male alcune situazioni, la condizione fisica è buona ma dobbiamo ricercare le cause. I calciatori devono sapere che queste sono partite importanti dove le attenzioni devono essere al 100%. Non si tratta di dare colpe ma di analizzare con sincerità quello che succede, dobbiamo sapere che mancano 7 gare e quindi dobbiamo fare qualcosa in più", si legge sul Giornale di Sicilia.