Corini: "Palermo-Frosinone? Do un 1% in più al Frosinone per il doppio risultato a disposizione""

13.06.2018 12:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 534 volte
Fonte: RMC SPORT
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Corini: "Palermo-Frosinone? Do un 1% in più al Frosinone per il doppio risultato a disposizione""

Dell'andata della finale play-off di Serie B, tra Palermo e Frosinone, durante il 'Maracanà' di RMC Sport è intervenuto Eugenio Corini, ex mister di entrambe le compagini: Che partita sarà quella di domani? "Palermo e Frosinone potevano anche ambire alla promozione diretta in A e il fatto che siano entrambe in finale play-off certifica la difficoltà del campionato di B. Il Frosinone già l'anno scorso ha subito una cocente eliminazione, penso che mister Longo stia lavorando molto dal punto di vista mentale: aver superato il Cittadella in semifinale è un'importante iniezione di fiducia". Coronado è uno dei giocatori più pericolosi del Palermo.... "È molto abile nell'uno contro uno, tiene sempre la palla incollata al piede e ha una frequenza di passo che gli permette sempre di saltare il primo uomo. La Gumina è un altro giocatore importante, ha dato tanto al Palermo in termini di fisicità e di attacco della profondità. Senza Brighenti il Frosinone potrebbe andare in difficoltà". Pronostico? "Sono due squadre molto simili, sarà una partita aperta. Do un 1% in più al Frosinone per il doppio risultato a disposizione e per la possibilità di giocare il ritorno in casa". Dove potrebbe andare a finire Milinkovic? "È diventato un giocatore dominante, sposta gli equilibri durante la partita. Un giocatore così starebbe bene in tutti i top club europei, sulle palle aeree è anche un fattore. Per la Lazio sarebbe una perdita importante".