CONTROCORRENTE – Il Frosinone gioca ancora a sprazzi. L'attacco funziona meglio della difesa

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 551 volte
© foto di Federico Gaetano
CONTROCORRENTE – Il Frosinone gioca ancora a sprazzi. L'attacco funziona meglio della difesa

Ancora una volta il Frosinone di mister Longo, formato trasferta, ha dimostrato di non riuscire a giocare con una giusta continuità le gare di campionato. Nel primo tempo contro un Foggia tutt'altro che irresistibile la squadra canarina ha costruito poche azioni da gol ma soprattutto non ha giocato da "grande" non riuscendo mai ad imporre il proprio gioco se non in pochissimi momenti. Anche nel secondo tempo , risultato finale della gara a parte, la sensazione evidente comunque è stata che il Frosinone non riuscisse a dare continuità alla sua manovra. E ancora più evidente è sembrato che l'attacco, o per meglio dire la manovra offensiva di questo Frosinone, alla fine si stia comportando meglio rispetto alla retroguardia. Anche i numeri del girone d'andata lo certificano.