Campbell avvisa Courtois: "Il mio connazionale Keylor Navas difficile da scalzare"

14.09.2018 06:00 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 889 volte
Campbell avvisa Courtois: "Il mio connazionale Keylor Navas difficile da scalzare"

Intervistato da EFE, l'attaccante del Frosinone Joel Campbell ha parlato riguardo il costaricano Keylor Navas, compagno di squadra in Nazionale: "Un combattente. Sarà difficile scalzarlo dal ruolo da titolare nel Real Madrid: ha vinto qualcosa come tre Champions League di fila, è lui il numero uno. Resterà nella storia del club, cosa non da pochi: sarà l'ultimo ad arrendersi". Messaggio rivolto in maniera alquanto esplicita a Thibaut Courtois, nuovo acquisto delle merengues prelevato per 40 milioni di euro nella scorsa estate dal Chelsea. L'ingaggio più conveniente dell'ultima sessione di mercato secondo il CIES per quel che riguarda il rapporto qualità-prezzo.

Campbell ha poi proseguito: "Considero Keylor Navas come il miglior giocatore della storia del Costa Rica. Per il nostro Paese è un orgoglio, oltre che esserne un vero punto di riferimento. Una grande persona, mentalmente molto forte per resistere a tutte le pressioni che un giocatore del Real Madrid, come normale che sia, ha quotidianamente".