CALCIOMERCATO FROSINONE - Salvini: "Il discorso Gori-Paganini lo affronteremo durante la sosta"

07.11.2019 09:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
CALCIOMERCATO FROSINONE - Salvini: "Il discorso Gori-Paganini lo affronteremo durante la sosta"

Nel corso della trasmissione Bmovie andata in onda su Extra tv il responsabile dell'area tecnica del Frosinone calcio Ernesto Salvini ha parlato delle situazioni riguardanti i contratti di Gori e Paganini: "E' indubbiamente una questione che va risolta e d'accordo con il Presidente, i calciatori e i loro procuratori abbiamo deciso, nel momento in cui c'era difficoltà e l'attenzione andava rivolta tutta al campo, di rimandare il discorso rinnovi al periodo della sosta che ci sarà dopo la gara con il Chievo Verona. Rimane fermo un punto essenziale, ho sempre detto che la cosa importante è salvaguardare la società e noi da quest'anno abbiamo imposto un sistema che debba garantire la qualità sportiva ma anche la qualità del bilancio. Noi faremo le nostre proposte per quello che potremmo fare, dopodiché il discorso vale per tutti. In questo caso stiamo parlando di due figli, di due pezzi di cuore però poi se alla fine non ci sarà il punto d'incontro sicuramente sarà perchè la società avrà fatto tutto quello che gli era possibile fare nei limiti di questa nuova rigorosa situazione societaria, e loro avranno avuto voglia di cambiare aria, e tutto sommato sarebbe anche comprensibile. Se questi ragazzi dovessero andare a trattare con una società nuova sarebbe giusto andare a guardare anche l'ultimo capello mentre trattandosi del Frosinone mi aspetto un po' più di accondiscendenza"