Beppe Bergomi 'benedice' Pinamonti: "Un punto di riferimento, ormai abbiamo imparato a conoscerlo"

12.06.2019 05:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Beppe Bergomi 'benedice' Pinamonti: "Un punto di riferimento, ormai abbiamo imparato a conoscerlo"

Nel corso della telecronaca di Italia-Ucraina Under-20, Beppe Bergomi ha parlato del classe '99 Andrea Pinamonti. Queste le sue parole sull'attaccante originario di Cles: "Ha grande personalità, contro Polonia e Mali ha calciato molto bene due rigori pesantissimi. Lì davanti è un punto di riferimento, ormai abbiamo imparato a conoscerlo".

Poi, sull'eliminazione degli azzurrini dal Mondiale: "Dispiace tantissimo, poi per come è andata la partita gli ucraini hanno avuto qualche occasione in più ma in generale è stata una partita equilibrata. Peccato per quell'occasione non sfruttata da Capone".