B Italia, 2 a 0 con la nazionale universitaria

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 1471 volte
Fonte: legab
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
B Italia, 2 a 0 con la nazionale universitaria

Vittoria per 2 a 0 della B Italia contro la nazionale universitaria. I gol al 18’ del primo tempo di Valzania, centrocampista classe 1996 del Pescara con un tiro da 25 metri, e di Soleri, con l’attaccante spezzino annata ‘97 che dopo aver saltato il portiere avversario ha appoggiato di piatto in rete al 27’ del secondo tempo. L’amichevole di questa mattina chiude lo stage di due giorni della B Italia al Villa Park Mancini di Roma, dove si sono dati appuntamento 18 ragazzi delle annate ’96, ’97 e ’98 delle 22 società della Serie B ConTe.it Nell’amichevole sono scesi in campo tutti i convocati.
Per la nazionale universitaria di Alessandro Musicco, vice di Massimo Piscedda due anni fa in Corea del Sud quando l’Italia vinse la medaglia d’oro, si è trattato di un ottimo test in preparazione delle Universiadi di Taipei al via il 18 agosto, mentre per lo stesso Piscedda, alla guida della rappresentativa della Lega B, di un’importante occasione per vedere i giovani che faranno parte quest’anno della selezione: ‘Mi è piaciuto l’impegno che ci hanno messo i ragazzi – spiega l’ex difensore di Lazio e Avellino – nonostante il tanto caldo e la preparazione che avevano nelle gambe. Ci sono giocatori interessanti, cito ad esempio Danielli, Pirello, Procopio e Soleri che si affacciavano per la prima volta in B Italia. Un in bocca al lupo ai ragazzi della nazionale universitari per il loro impegno e anche i miei complimenti perché oggi ho visto una formazione viva e che può ambire al successo finale’.
I prossimi impegni della B Italia, il progetto della Lega B giunto all’ottava stagione e che ha l’obiettivo di valorizzare in ottica Nazionali giovanili i migliori under 21 del campionato della B, prevedono una tournée con una rappresentativa Under 17 della Serie B in Giappone a fine settembre, quindi la gara contro la selezione della Serie B russa il 28 novembre, prima delle tradizionali sfide con le nazionali giovanili federali da giocare in inverno.