Arrestato il terrorista Cesare Battisti: nel 1981 evase dal carcere di Frosinone

14.01.2019 00:00 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 834 volte
Arrestato il terrorista Cesare Battisti: nel 1981 evase dal carcere di Frosinone

In Bolivia, è stato arrestato il terrorista pluriomicida Cesare Battisti. "Un assassino comunista", come l'ha definito il Ministro dell'Interno Matteo Salvini. Nel 1981 Battisti evase dal Carcere di Frosinone: da lì in poi, una lunga e tormentata storia di catture, fughe e latitanze. Adesso tutto è finito: la Polizia italiana (in cooperazione con le forze dell'ordine brasiliane). "Siamo soddisfatti di questo risultato che il nostro Paese sta aspettando da troppi anni", ha commentato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.