AMARCORD - Quando il Frosinone trionfò a Latina per 4-1 nel primo storico derby in Serie B...

02.02.2017 15:30 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 1517 volte
AMARCORD - Quando il Frosinone trionfò a Latina per 4-1 nel primo storico derby in Serie B...

Soddisfazioni che rimangono per sempre impresse nei nostri cuori. Latina-Frosinone non è una gara come le altre: è una sfida che va ben aldilà della classifica, del campionato o di tutto il resto. E’ una partita grazie alla quale, nell’arco dei novanta minuti, le due province del basso Lazio hanno l’occasione di prendersi la propria rivincita al cospetto della grande rivale.

Il Frosinone ha saputo regalare numerose soddisfazioni ai propri tifosi negli ultimi anni, portando a casa dei risultati tanto storici quanto clamorosi. Espugnare il campo dell’avversario più “odiato” può rappresentare una svolta. Così come lo ha rappresentato nella stagione 2014/2015, quando, vincendo il primo storico derby in Serie B, la formazione di Stellone cominciò a procedere a grandi falcate verso la promozione in Serie A.

Era una calda domenica mattina del 2 novembre 2014, quando Frosinone e Latina scendevano in campo al “Domenico Francioni” per una partita che valeva ben più di soli tre punti: era il primo incontro della storia nel campionato cadetto. Non era un derby come gli altri. E se ogni derby può definirsi “non una partita come le altre”, c’è da immaginarsi la grande tensione che si respirava sugli spalti.

Del resto, i giallazzurri erano stati protagonisti di un avvio di stagione ad alti livelli: 19 punti conquistati in 11 partite valsero l’aggancio della vetta, tanto che i canarini si dimostrassero la vera e propria rivelazione del campionato. A fine stagione, si capì che quel Frosinone fosse ben più di una semplice matricola. Ma questa, è un’altra storia…

Focalizziamo la nostra attenzione, piuttosto, sull’ambito derby del basso Lazio. Tra le fila frusinati erano tanti i debuttanti. Ma, nonostante ciò, nessuno di loro ha dimostrato di risentirne. Anzi, tutt'altro: l’idea di giocare per la prima volta in una sfida così importante valse come stimolo per i giocatori che non avevano ancora disputato un derby contro il Latina. E fu in campo a renderne testimonianza.

Nel primo tempo, il Frosinone fu protagonista di un uno-due lampante: due gol nel giro di altrettanti minuti, che valsero l’ampio vantaggio dei ciociari il quale portava la firma di Daniel Ciofani, autore di una meravigliosa doppietta grazie alla quale “purgò” i nerazzurri.

Nella ripresa, furono Dionisi e Curiale a firmare il 4-1 finale. Un trionfo che sapeva d’impresa, che ciascun tifoso del Frosinone conserverà per sempre. Una vittoria della quale tutto il popolo ciociaro potrà vantarsi, perché la gioia e soddisfazione di quel giorno fu un’emozione davvero unica.

Ripercorriamo, tramite gli highlights di “Kick Off”, i momenti cruciali di quella gara…

https://www.youtube.com/watch?v=wfAk7NOoVRs