16 maggio 2015, una storia che diventa Leggenda

16.05.2018 07:00 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 851 volte
© foto di Federico Gaetano
16 maggio 2015, una storia che diventa Leggenda

Ogni storia ha un suo lieto fine. E il Frosinone, la sua storia, l'ha portata avanti fino in fondo. Tant'è che quello che veniva considerato un "semplice" miracolo sportivo è diventato, grazie alla lungimiranza societaria, un vero e proprio punto di partenza dal quale costruire basi solide per il futuro. Tre anni fa esatti, il Frosinone otteneva la prima storica promozione in Serie A. Sconfiggendo il Crotone, nella 41^ giornata del campionato di Serie B 2014/15: è il 16 maggio, al 'Matusa' i pitagorici vengono sconfitti per 3-1 grazie alla doppietta di Dionisi ed al gol di Daniel Ciofani, con Zappino che para un rigore a Suciu sotto la Curva Nord sul risultato di 2-0. Un giorno che mai il Frosinone avrebbe pensato di vivere. Ma adesso, sullo stesso fil rouge di tre anni fa, la squadra di Longo ha lo stesso match point di quello che ebbe la banda ciociara all'epoca guidata da Roberto Stellone.