11 luglio 1982: il cielo è azzurro sopra Madrid

11.07.2018 01:00 di Andrea Pontone Twitter:   articolo letto 940 volte
11 luglio 1982: il cielo è azzurro sopra Madrid

"E' iniziata la finale del campionato del mondo". Con queste parole Nando Martellini fischiò di fatto in prima persona, come solo lui sapeva fare, il calcio d'inizio di Italia-Germania, una delle sfide cult del calcio mondiale che esattamente 36 anni fa - al 'Bernabeu' di Madrid - vide gli Azzurri imporsi per 3-1 e divenire campioni del mondo. Decisive le reti di Paolo Rossi, Marco Tardelli (celeberrima la sua esultanza) e Spillo Altobelli. Una vittoria che andò a coronamento di una cavalcata unica, di un 'Mundial' straordinario che chi all'epoca ha vissuto rammenta con orgoglio e soddisfazione. Un trionfo tricolore che fotografa la meraviglia del calcio degli anni '80.