Rivivi il Live - Frosinone-Napoli 0-2: Fine partita, canarini ancora sconfitti in casa

28.04.2019 10:30 di Luca Frasacco   Vedi letture
Rivivi il Live - Frosinone-Napoli 0-2: Fine partita, canarini ancora sconfitti in casa

49' Fine partita! Il Frosinone perde ancora in casa. Il Napoli vince 2-0 grazie alle reti di Mertens e Younes

49' Tentativo di Mertens, para Sportiello 

48' Palo di Callejon! 

47' Occasione per Ciofani che riceve palla da Dionisi e si gira verso la porta tirando sotto la traversa. Parata di Ospina. 

45' 4 minuti di recupero 

45' Tiro di Zielinski... Sportiello controlla il pallone uscire dal campo 

42' Ultimi tentativi per il Napoli che cerca il terzo gol spingendosi in avanti 

42' Entra Raul Albiol esce Malcuit

36' Ammonito Dionisi per aver commesso fallo e successivamente spazzato via il pallone 

35' Paganini non riesce nel tiro. Tiro di punta per sfruttare una palla vagante. palla fuori. 

34' Ammoniti Gori e Fabian Ruiz

33' Esce Milik entra Ounas

33' Botta di Pinamonti da fuori: non trova lo specchio della porta

32' Entra Daniel Ciofani esce Valzania 

31' Grande chiusura difensiva di Goldaniga su Zielinski. 

28' Entra Verdi per il Napoli, esce Younes

26' Dionisi anticipato da Malcuit non riesce a tirare in porta. Frosinone propositivo 

23' Parte Milik da calcio di punizione... di poco al lato del palo 

22' Fallo di Dionisi, a terra Zielinski. Punizione per il Napoli dai venti metri, posizione leggermente defilata a destra

21' Secondo cambio per il Frosinone. Entra Dionisi che sostituisce Trotta 

20' Non mancano occasioni: spesso è anche il Frosinone a presentarsi davanti alla porta di Ospina 

19' Palo del Napoli con Callejon, poco dopo traversa di Fabian Ruiz! Doppia occasione da gol per il Napoli! 

18' Valzania serve Pinamonti che al momento del tiro trova il corpo di Koulibaly a repsingere. Poco dopo piatto di Gori al volo: non va 

13' Occasione per il Frosinone! Palla vagante calciata al volo da Gori, Ospina respinge in angolo, poi si fa male impattando i led pubblicitari a causa di una spallata  ingiustificata di Gori

12' Esce Ghiglione entra Paganini 

11' Cros di Beghetto, dalla fascia sinistra, colpo di testa di Ghiglione, sul fondo... 

9' Ancora Napoli in atacco, il Frosinone costretto a rintanarsi 

4' Gol del Napoli, Younes! In area di rigore, trova il varco giusto, protegge il pallone, dribbla Goldaniga e trafigge Sportiello. 

1' Inizia il secondo tempo

45' Fine primo tempo

45' Ammonito Ghiglione per fallo a centrocampo 

42' Bolide di Younes, Sportiello respinge a lato! 

41' occasione per il Frosinone con Valzania a terra in area di rigore, il direttore di gara fa cenno negativo con le braccia: nessun fallo 

41' Azione tutta di prima del Napoli che arriva fin in aria di rigore, Callejon perde il tempo giusto per il tiro, conclusione murata dalla difesa giallazzurra 

38' Botta di Valzania dalla distanza, ancora in Curva Sud 

36' Fallo di Brighenti su Younes. Calcio di punizione dai venti metri centrali. Mertens va al tiro... palla fuori di poco! 

36' Atmosfera fredda allo stadio, il tifo di casa è poco coinvolto nel match, ed i tanti tifosi ospiti fanno prevalere la loro voce 

34' Valzania intercetta una palla vagante, stop di petto e tiro al volo: in Curva Sud 

30' Maiello pesca Pinamonti che cerca la girata al volo: tentativo fallimentare, palla appena spizzata

26' Il Frosinone prova ad attaccare, ma lo fa nel modo sbagliato: poca imprevedibilità e manovra lenta. Beghetto pescato in fuorigioco.

22' Tiro di Fabian Ruiz, palla sul fondo

18' Punizione per il Napoli dai venti metri centrali: parte Mertens... Gol! Splendida punizione, palla sopra la barriera, sotto al sette. Sportiello non può niente

16' Conclusione di Younes: respinta di Sportiello 

12' Uscita bassa di Sportiello sul primo palo, intercettato il cross di  Callejon

9' Occasione per il Frosinone! Avanzata di Valzania fino in area di rigore e passaggio per Pinamonti, che si allarga per cercare la conclusione ma fallisce clamorosamente sbagliando il tiro in diagonale! 

8' Fuorigioco di Milik. Possesso palla del Napoli finora

3' Fabian Ruiz si ritaglia lo spazio per il tiro: facile per Sportiello. Conclusione rasoterra  e debole

2' Gioco spesso fermo in questo primi minuti a causa di alcuni falli di gioco 

Il Frosinone attaccherà da Curva Nord verso Curva Sud. 

0' Calcio d'inizio, batte il Frosinone! Partiti! 

Ore 12:29 Il Frosinone giocherà in maglia gialla, il Napoli in azzurro 

Ore 12:26 Bassa affluenza allo Stirpe quest'oggi. Persino molti posti riservati agli abbonati sono ancora vuoti 

Ore 12:15 Le squadre sono rientrate negli spogliatoi, tra poco meno di un quarto d'ora il calcio d'inizio 

Curiosità: Con cinque gol Daniel Ciofani ha portato sette punti al Frosinone in questa Serie A, più di ogni altro giocatore ciociaro. L’attaccante classe ‘85 ha preso parte attiva a tutte le ultime tre reti gialloblu in campionato (due reti e un assist).

Curiosità: Dries Mertens ha preso parte a 22 reti in questa Serie A (12 gol, 10 assist), solo quattro in meno di quante ne ha realizzate il Frosinone nel torneo in corso (26).

Curiosità: Dries Mertens  ha segnato sette reti nelle sue ultime sei gare di Serie A giocate nell’anticipo domenicale, compresa la sua prima tripletta esterna nella competizione, nel dicembre 2016 contro il Cagliari al Sant’Elia

Il Napoli è la squadra che trova la via del gol da più turni di fila in Serie A, nove (tra le formazioni attualmente nella competizione).

Il Napoli è la squadra che ha segnato più gol negli ultimi 15 minuti di gioco in questa Serie A (18), mentre solo SPAL e Genoa (quattro) ne hanno realizzati meno del Frosinone (cinque) in questo intervallo temporale.

FORMAZIONI UFFICIALI 

Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Koulibaly, Luperto, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Younes; Mertens, Milik

Frosinone (3-5-2) Sportiello, Goldaniga, Ariaudo, Brighenti, Ghiglione, Gori, Maiello, Valzania, Beghetto, Trotta, Pinamonti

Curiosità: Il Napoli ha subito almeno un gol in tutte le ultime otto gare di Serie A, dopo che aveva tenuto la porta inviolata in tutte le precedenti cinque.

Curiosità: L’unica squadra che ha chiuso un intero campionato con meno di due successi interni nell’era dei tre punti a vittoria in Serie A è stata la Reggiana, nel 1996/97 (zero): Frosinone e Chievo attualmente sono a uno.

Ore 11:10 Il Napoli è arrivato allo stadio 

Curiosità:  Il Frosinone ha vinto solo una delle ultime 20 gare casalinghe in Serie A (6N, 13P) e in 12 di queste non ha trovato la via del gol.

Curiosità:  Il Napoli ha vinto tutte le ultime sei trasferte nel Lazio in Serie A, tanti successi quante nelle precedenti 20.

Ore 10:58 Il Frosinone è arrivato allo stadio 

Buongiorno, lettori di tuttofrosinone.com, benvenuti nel live match di Frosinone-Napoli trentaquattresima giornata di Serie A. L'ultimo big-match allo Stirpe vedrà ospite il Napoli di Ancelotti, voglioso di bloccare quanto prima possibile l'aritmetica del secondo posto. Il tecnico azzurro ha così presentato alla stampa la sfida: "All’interno del gruppo c’è la volontà di chiudere questo momento negativo e di focalizzarsi sul nostro obiettivo, ovvero quello di arrivare al secondo posto il prima possibile e alla qualificazione in Champions. Faremo una bella partita contro il Frosinone e cercheremo di vincere per voltare pagina." Non saranno della partita Insigne ed Allan. Dall'altra parte la lunga settimana del Frosinone è stata intervallata dalle parole del presidente Stirpe, che ha chiesto un ultimo sforzo alla sua squadra, non fornendo certezze sul futuro della panchina giallazzurra. Baroni, ieri mattina ha ribadito: "Noi dovremo andare in campo con lo spirito che ha chiesto il presidente". Non ci sarà il tutto esaurito: le sorti di una stagione deludente, unite agli elevati prezzi, hanno scoraggiato tifosi locali ed ospiti a riempire lo stadio. Calcio d'inizio alle ore 12:30, restate collegati su questa pagina per tutte le ultime dallo stadio, le curiosità del match e le interviste del pre-gara; ecco intanto, a due ore dal calcio d'inizio, le probabili formazioni:

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Ghiglione, Gori, Maiello, Valzania, Beghetto; Pinamonti, Ciofani

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Koulibaly, Luperto, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Younes; Mertens, Milik.