LIVE Frosinone-Pescara 3-0 È FINITA! Gol di Chibsah nel finale! 5ª vittoria di fila, primi in classifica!!

03.02.2018 16:54 di Luca Frasacco  articolo letto 5735 volte
LIVE Frosinone-Pescara 3-0 È FINITA! Gol di Chibsah nel finale! 5ª vittoria di fila, primi in classifica!!

È finita! Il Frosinone batte il Pescara 3-0 grazie a Citro, Terranova e Chibsah, e vola primo in classifica, stavolta da solo. Quinta vittoria consecutiva, sedicesimo risultato utile consecutivo, una squadra inarrestabile! 

94' CHIBSAHHHHHHHHHHHH!!!!!!! CHE BOTTAAAAAA!!!! CHE GOOOOOOOOOL !!!! UN TIRO DAI SEDICI METRI IMPRENDIBILE PER FIORILLO!!! SI GONFIA LA RETE!!! 

93' Calcio d'angolo, batte Ciano

92' Il Frosinone chiude in attacco 

90' 4 minuti di recupero 

87' Esce Ciofani D. ed entra Volpe! 

86' Chibsah viene lanciato da Dionisi, destro da dentro l'area di rigore, Fiorillo lascia scorrere sul fondo.. 

83' Ancora Citro in fuorigioco, il Frosinone prova a sorprendere il Pescara con lanci lunghi, senza temporeggiare troppo 

82' Fuorigioco di Citro

80' Il Frosinone gestisce la partita, il risultato a dieci minuti dalla fine sembra al sicuro 

79' Esce Dionisi entra Citro per il Frosinone! 

78' Coulibaly prova il tiro da fuori: sopra la traversa

76' Cocco e Fiamozzi entrano per Baez e Balzano: Il Pescara esaurisce i cambi

75' Tiro di Daniel Ciodani dalla distanza, respinto, angolo! 

75' Sponda di petto di Daniel Ciofani per Dionisi, Perrotta anticipa l'attaccante Reatino

72' Qualche problema per Bardi, che viene soccorso dai medici sociali. Problema alla coscia 

68' Occasione per Dionisi pescato in fuorigioco che non riesce a ribattere il pallone su respinta di Fiorillo,

66' Calcio di punizione per il Frosinone, Cross di Ciano al centro, Daniel Ciofani non riesce -in torsione- ad indirizzare il pallone verso la porta, sulla sfera  arriva Dionisi che cade a terra e non riesce (per poco) a concludere in rete. 

64' gooooooooooooo terranovaaaaaaa!!!!! Da calcio d'angolo di Ciano cross al centro per Terranova, che di testa mette dentro!!!! 2-0 Frosinone!!!! 

62' Brighenti crossa per Matteo Ciofani, colpo di testa deviato da Fiorillo in angolo!! 

57' Entra Valzania per Brugman 

55' Coulibaly prova il tiro dalla distanza, Bardi para a terra. 

53' Grande chiusura difensiva di Beghetto su Pettinari, il Frosinone è salvo 

52' Ammoniti Chibsah e Perrotta 

il gol : Un tiro dai 25 metri, da posizione leggermente defilata finisce in rete sotto la nord. Niente può Fiorillo sul secondo palo Frosinone 1 Pescara 0 

50' GOOOOOOOOOOOOLLLLLL FROSINONE!!!! CIANOOOOO TIRO DALLA DISTANZA CHE FINISCE IN RETE!!! 

47' Cross di Baez per Yamga, palla sul fondo

45' Inizia il secondo tempo, calcio d'inizio affidato al Pescara 

Intervallo in corso 

45' Tiro di Brugman fuori. Finisce qui il primo tempo 0-0

44' Tiro di Baez a giro sul secondo palo, Bardi lascia scorrere sopra la traversa 

43' Cross di Balzano, Bardi costretto a parare sul primo palo

42' Il Frosinone non riesce a respirare, la palla è sempre del Pescara in questo finale di tempo 

36' Pescara in attacco a ritmi frenetici, il Frosinone però è attento e non concede occasioni nette 

35' Occasione per il Frosinone, nessuno in area di rigore riesce ad arrivare sul cross di Beghetto. C'erano Dionisi e Matteo Ciofani sulla traiettoria della palla. Rimessa dal fondo per Fiorillo 

32' Calcio di punizione per il Pescara, 25 metri centro sinistra, dalla battuta va Mazzotta palla al centro dell'area, fallo in attacco in mischia, Bardi si prepara al rinvio

28' Cross di lungo di Baez in area, ancora facile per Bardi

26' Il Pescara ci prova con Coulibaly, lancio lungo in area ma è completamente fuori misura. Bardi pronto per il rinvio.. 

24' Brugman prova il pallonetto dalla distanza, ma il tiro è debole e Bardi afferra la palla 

22' Altra preziosa palla recuperata a centrocampo da Chibsah, ora il Frosinone è più timido nell'attaccare 

17' Ammonito Campagnaro per fallo a centrocampo, Daniel Ciofani a terra...

18' Grande giocata di Chibsah a centrocampo, intanto il Pescara prende coraggio 

17' Anche il Pescara in attacco, Pettinari cerca la giocata sotto la Nord, il suo tiro viene ribattuto poi il tiro di Baez, diagonale bloccato a terra da Bardi 

16' Ciano arpiona il pallone e serve Dionisi in profondità, il passaggio viene intercettato da Perrotta poco prima che Dionisi possa utilizzare il suggerimento 

14' Parata di Bardi su Yamga, che si era precedentemente inserito in area di rigore su cross di Baez

13' La palla è sempre del Frosinone, alla ricerca del varco giusto. Molti movimenti degli uomini senza palla, si prospetta una partita avvincente 

10' Dionisi pescato in fuorigioco. Il Frosinone attacca più del Pescara! 

8' Fallo di Perrotta su Daniel Ciofani, calcio di punizione dai 35 metri, Ciano proverà a crossarla al centro 

7' finalizzazione velenosa di Ciano, Fiorillo si tuffa alla sua sinistra ma la conclusione termina fuori 

4' Fallo di Baez su Ariaudo, l'arbitro non fischia ma Ariaudo è a terra dolorante

3' Occasione per Dionisi, che non riesce a mettere in rete il cross prolungato dal colpo di testa di Daniel Ciofani: sopra la traversa

2' Fallo di Brugman a centrocampo che interrompe per la prima volta il gioco

0' Partiti! 

Pescara in completo blu scuro, Frosinone in giallo, calcio d'inizio affidato al Frosinone che attaccherà da Curva Nord verso Curva Sud

Ore 14:59 Squadre in campo! 

Ore 14:50 Squadre rientrate, tra poco si parte! 

Ore 14:45 Le squadre stanno ultimando il riscaldamento, il Frosinone prova i tiri dalla distanza, il Pescara esce dal campo

Curiosità: Il Frosinone è l'unica squadra cadetta imbattuta in casa. Nelle undici gare interne 7 successi e 4 pareggi. 

Curiosità: Zeman è ad un passo dalle 300 sconfitte in campionati professionistici Italiani (considerando solo la regular season). Perdendo oggi eguaglierebbe il numero di sconfitte ottenute in Serie B, a quelle ottenute nella massima Serie  (124) mentre sono 52 quelle ottenute in C. 

Curiosità: Sarà la gara numero 100 nel Pescara per Vincenzo Fiorillo che somma finora 83 gettoni in Serie B, 7 in coppa Italia, e 9 nei playoff di B. 

Curiosità: Il Pescara è la squadra più distratta della Lega B nei trenta minuti finali, i biancazzurri hanno subìto in questa fase di gara 21 delle loro 39 reti totali. 

Curiosità: Il Pescara dopo 23 giornate è la squadra che fa meno cambi. Su 66 disponibili Zeman ne ha effettuati appena 55 

Curiosità: Si tratta della stagione più prolifica per Matteo Ciofani, che ha recentemente toccato quota 3 gol 

Curiosità: Il Frosinone è imbattuto da quindici giornate in Serie B

Ore 14:25 Scende in campo il Pescara per il riscaldamento 

Ore 14:24 Occhi puntati sui due ex più recenti della partita: Fiamozzi e Mazzotta. Solo quest’ultimo però, sembra destinato a partire titolare. 

“Il Frosinone è la squadra migliore del campionato”. Queste le parole di Zdenek Zeman rilasciate alla vigilia della sfida di quest’oggi. 

Ore 14:21 Frosinone in campo per il riscaldamento

Formazioni ufficiali: 

Frosinone 3-4-1-2: Bardi, Brighenti, Ariaudo, Terranova, M. Ciofani, Chibsah, Maiello, Beghetto, Dionisi, D. Ciofani, Ciano.

Pescara 4-3-3 Fiorillo; Balzano, Campagnaro, Perrotta, Mazzotta; Coulibaly, Carraro, Brugman; Yamga, Pettinari, Baez

Tanti gli arrivi nel mercato del Pescara: Gravillon, Falco, Yamga, Vidovsek, Machin, Bunino e Fiamozzi. Tra le partenze invece spiccano i nomi di Ganz, Pigliacelli, Del Sole e Selasi. 

Ore 13:40 Sono due i giocatori in diffida per il Frosinone: Matteo Ciofani e Terranova. Entrambi partiranno titolari con l’obiettivo di non saltare la prossima gara contro il Bari. 

Ore 13:25 Tanti gli indisponibili tra le file del Pescara: Palazzi, Bovo, Stendardo, Fornasier, Falco, Proietti e Mancuso. 


Gli unici indisponibili per il Frosinone sono Sammarco, Gori e Matarese. 

Un saluto ai lettori di TuttoFrosinone.com e benvenuti nel live match di Frosinone-Pescara, terza giornata del girone di ritorno di Serie B. Dopo quattro vittorie consecutive il Frosinone è alla ricerca della quinta meraviglia, un'occasione importantissima quella di oggi, soprattutto alla luce della sconfitta del Palermo, capitolato ieri sera ad Empoli per 4-0. Una vittoria significherebbe il primato in classifica, ma l'avversario da superare, il Pescara di Zeman, è tra le formazioni più imprevedibili del campionato. Abruzzesi che provengono da una netta sconfitta a Perugia (2-0) ma sono 3 le vittorie nelle ultime cinque partite, otto in totale quelle in campionato, così come le sconfitte. Nonostante i tanti indisponibili per il Boemo la formazione sembra ormai delineata, così come quella di Moreno Longo. A poche ore dal calcio d'inizio del secondo big match della giornata ecco i probabili 22 che alle 15 scenderanno in campo al Benito Stirpe. 

Probabili formazioni:

Frosinone (3-4-1-2) Bardi; Brighenti, Ariaudo, Terranova; M. Ciofani, Maiello, Chibsah. Beghetto; Ciano, D. Ciofani, Dionisi

Pescara (4-3-3) Fiorillo; Crescenzi, Campagnaro, Perrotta, Mazzotta; Valzania, Carraro, Brugman; Baez, Pettinari, Capone;