INTERVISTA TF - Margani(Atuttapagina.it): "La gara di sabato? Una vittoria canarina darebbe un duro colpo al Verona"

22.02.2017 14:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 2171 volte
© foto di Federico Gaetano
INTERVISTA TF - Margani(Atuttapagina.it): "La gara di sabato? Una vittoria canarina darebbe un duro colpo al Verona"

In vista del big match di sabato pomeriggio tra Frosinone e Hellas Verona la redazione di TuttoFrosinone.com ha contattato il collega e direttore di Atuttapagina.it Gabriele Margani.

Quanto è importante la gara di sabato con il Verona?

"Credo sia fondamentale soprattutto per la squadra di Pecchia. Una sconfitta scaligera al Matusa vorrebbe dire aprire definitivamente la crisi dell'Hellas: una squadra, non dimentichiamolo, partita a inizio stagione come la candidata principale alla vittoria del campionato. Per questa ragione il Frosinone dovrà cercare di battere il Verona: vincere sabato vorrebbe dire assestare un duro colpo ai piani della formazione veneta".

Chi sarà determinante, secondo te, nelle fila del Frosinone?

"Per me questa sarà la partita di Daniel Ciofani. Credo che dopo tanta sfortuna meriti di ritrovare il gol. Sono anche convinto che, per un aspetto squisitamente statistico, Daniel non possa stare tanto tempo senza segnare e allora sabato toccherà a lui. Tra l'altro dall'inizio del nuovo anno la fase difensiva del Verona non sembra funzionare perfettamente: bisognerà approfittarne".

A cosa dovrà stare maggiormente attento il Frosinone nella gara di sabato contro il Verona?

"Al giocatore più forte della Serie B ovviamente, ovvero Pazzini, ma anche alla voglia di riscatto dell'Hellas. Credo che al Matusa il Verona voglia dimostrare di essere ancora la squadra più competitiva del campionato e questo dovrà mettere in guardia il Frosinone. Guai a sottovalutare le attuali difficoltà degli uomini di Pecchia: il Leone dovrà, invece, cercare di mettere in evidenza i punti deboli di un avversario forte, ma non imbattibile".