FIORENTINA-FROSINONE - I "top e flop" del match: si salvano solo Zappino e Frara, bocciati tutti gli altri

02.11.2015 12:00 di Antonio Visca  articolo letto 1302 volte
© foto di Federico Gaetano
FIORENTINA-FROSINONE  - I "top e flop" del match: si salvano solo Zappino e Frara, bocciati tutti gli altri

Pesante sconfitta (la prima con queste proporzioni in questa stagione) del Frosinone in casa della Fiorentina. Tra le due squadre è stato evidente il divario tecnico, ma la sensazione è che sia stata la classica giornata no del Frosinone, indipendentemente della forza della squadra avversaria. Da salvare, tra i giocatori giallazzurri, sono davvero in pochissimi. Questi i nostri "top & flop":

TOP

Zappino: esordio stagionale del portierone italo-brasiliano. Zappino è stato fenomenale in almeno tre circostanze sullo 0 a 0 dove ha sfoderato dei grandissimi interventi salva risultato. Sui quattro gol poteva fare davvero ben poco, ma la sua prestazione personale è sicuramente da salvare.

Frara: sicuramente da mettere tra i top il capitano di mille battaglie giallazzurre. Giusto merito per il suo primo gol in carriera in Serie A, gol che purtroppo non può certo evitare la debacle canarina.

FLOP

Tutti gli altri: altro turnover e altra sconfitta. Anche l'allenatore Stellone ha certamente le sue responsabilità su questa pesante sconfitta come del resto ce l'hanno i giocatori canarini scesi in campo dal primo minuto. Troppo rinunciatari e, specie dopo il primo gol preso, molto arrendevoli. Contro il Genoa, e nel prosieguo del campionato, ci servirà sicuramente un'altra mentalità per conquistare punti per la classifica.